Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Lun, Mag 09, 2016
Finanza | da Norma Uva

Pericle Il Nero è il nuovo film con Riccardo Scamarcio - recensione

Pericle Il Nero è il nuovo film con Riccardo Scamarcio - recensione

Prodotto dallo stesso Riccardo Scamarcio con Valeria Golino e i fratelli Dardenne, Pericle il Nero è diretto da Stefano Mordini (Provincia Meccanica, Acciaio) e interpretato, oltre che dal protagonista principale, anche da Marina Fois (attrice notissima in Francia, più volte candidata ai Cesar), Gigio Morra, Nissim Renard, Valentina Acca, Maria Luisa Santella, Eduardo Scarpetta e Lucia Ragni.

Pericle il Nero è ispirato all'omonimo romanzo di Giuseppe Ferrandino, pubblicato nel 1993 con lo pseudonimo Nicola Calata.

Torino: furgone investe e uccide 45enne in piazza Castello
La vittima, morta sul colpo, corrisponde al nome di Alberto Boccato , 45 anni (di Montanaro). Il conducente del furgone è risultato negativo all'alcoltest .

Dal 12 maggio al cinema, l'unico film italiano in selezione ufficiale a Un certain regard del festival di Cannes 2016, Pericle il nero. Le cose però non vanno nel verso giusto: Signorinella sopravvive e Pericle viene 'condannato a morte' da tutti i capoclan, compreso il suo, perché lo sgarro è ritenuto troppo grave. Ma Pericle non potrà sfuggire a un passato ingombrante e pieno di interrogativi.

Frase cult: "Il mio padrone è Luigino Pizza, che tutti lo chiamano così a causa delle pizzerie.Io mi chiamo Pericle Scalzone.Di mestiere faccio il culo alla gente". Un impeccabile noir, girato come un buon film americano degli anni Quaranta, con un ritmo secco, un plot che non perde un colpo e personaggi che hanno uno spessore del tutto ignoto ai cliché imposti dal genere: Pericle, l'uomo-cane che diventa uomo e acquisisce consapevolezza di sé attraverso il rifiuto delle regole del suo mondo e l'incontro con una strana donna, Anastasia. ". Riccardo Scamarcio racconterà anche qualche nuovo dettaglio in merito al nuovo film nel salotto di Fabio Fazio?". Così Riccardo Scamarcio, protagonista e produttore di 'Pericle il nero', un film che, tra l'altro, era nei progetti anche di Abel Ferrara che aveva provato a farne una versione cinematografica (sempre con l'attore pugliese protagonista). Ciò che si narra è in realtà il divagare di quest'uomo sulla sua fragilità e sul suo essere interiormente come un adolescente candido, paradosso che mi ha colpito quando ho letto il romanzo. "L'approccio alla storia - spiega il regista - è quello della solitudine e della miseria che ci sono in fondo alla criminalità".

Angelina Jolie troppo magra, ecco le foto che fanno preoccupare
Basti pensare che nel 2013 si sottopose a una doppia mastectomia e, due anni dopo, nel 2015, a un intervento di ovariectomia . Dal canto suo, la Jolie non ha mai confermato (ma neppure smentito) i problemi di peso.

"Il mio personaggio - ha continuato Scamarcio: 'si sente in fondo un cretino. E alla fine crede davvero di esserlo, per poi scoprire che è una persona profonda, capace di amare".

Eredivisie, psicodramma Ajax: il titolo va al Psv
Ma con lo psicodramma consumato oggi a Doetinchem è arrivata una mazzata tremenda ed a far festa è l'undici di Eindhoven.

Ti piace questa: