Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Mar, Marzo 28, 2017
Scienza | da Patrizio Marinaro

Massimo Lopez colpito da infarto in scena: operato d'urgenza

Massimo Lopez colpito da infarto in scena: operato d'urgenza

Ringrazio tutte le persone che mi hanno aiutato, e anche le bravissime persone che in queste ore mi stanno viziando, sono in ottime mani. Il pericolo è passato e sto già molto, molto meglio. "E' arrivato all'ospedale grazie al funzionamento delle rete cardiologica che prevede il riconoscimento della patologia attraverso il servizio territoriale 118 Bari-Bat che ha funzionato tempestivamente. Voglio ringraziare davvero tutti per tutto". Dopo due giorni Massimo Lopez ha ripreso le forze e dall'ospedale Bonomo di Andria, ha voluto fare un video in cui rincuora sul suo stato di salute. "A Storie Vere, il programma in onda su Rai Uno condotto da Eleonora Daniele, l'inviato della trasmissione ha intervistato il proprietario del locale dove si stava esibendo Lopez, Maurizio Marcone:" A un certo punto ha chiesto scusa al pubblico dicendo che doveva fermarsi un attimo.

M5s, panico per il caso Cassimatis. "Così rischiamo di perdere Genova"
Mentre dunque Grillo persevera nella propria severità, la Cassimatis ha rimandato ogni sua dichiarazione a una conferenza stampa che verrà convocata nei prossimi giorni.

Di recente Massimo Lopez è ritornato sulla scena grazie alla brillante partecipazione nella scorsa edizione di Tale e Quale Show che gli ha permesso di rilanciarsi nel mondo dello spettacolo.

"Ho rotto femore ad anziana per allenarmi". Medico arrestato
Le stesse due società risultano indagate sulla responsabilità amministrativa di imprese per reati commessi dai propri dipendenti . E ancora: "Invece dei punti le ho messo una cerniera , così la apro più facile".

Adesso è fuori pericolo, ma si trova in osservazione nell'Unità coronarica, dopo essere stato sottoposto ad intervento di angioplastica. Lo rende noto il direttore sanitario del nosocomio pugliese, Stefano Porziotta. L'attore, 67 anni, celebre per aver dato vita al Trio con Tullio Solenghi e Anna Marchesini dal 1982 al 1994, si è sentito male all'improvviso nella serata di venerdì, poco prima di iniziare una delle sue famose imitazioni, quella dell'ex premier Silvio Berlusconi. E infatti Massimo ringrazia anche loro perchè senza questo intervento oggi non sarebbe in ospedale e non potrebbe parlare con nessuno!

Dai Trattati di Roma, ai nuovi diritti: il sogno dell'Europa unita continua
La capitale si prepara alle celebrazioni del 60esimo anniversario dei Trattati di Roma, in programma domani, sabato 25 marzo . Il rischio maggiore è quello che "professionisti degli scontri" infiltrino le manifestazioni rendendosi autori di violenze.

Ti piace questa: