Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Mer, Mag 03, 2017
Italia | da Zaira Scannapieco

Procuratore di Siracusa Giordano: "Non ci risultano legami Ong-trafficanti"

Procuratore di Siracusa Giordano:

"A noi come ufficio - ha spiegato Giordano - non risulta di asseriti collegamenti, obliqui o inquinanti, tra ong e trafficanti, eppure abbiamo sentito centinaia di persone in proposito".

Francesco Paolo Giordano, in Commissione Difesa del Senato. Certo, c'e' ong e ong, c'e' struttura e struttura: "ci sono organizzazioni che si servono di imbarcazioni perfette, conformi ai codici di navigazione, e che hanno un atteggiamento collaborativo con la polizia giudiziaria, e organizzazioni che si servono di imbarcazioni molto meno efficienti e che hanno un atteggiamento molto meno collaborativo". "Purtroppo al governo abbiamo gente poco seria". Che ha specificato poi che anche nel caso di Moas "non abbiamo mai avuto notizia di coinvolgimenti con trafficanti".

Primarie PD. Dibattito fra Maestri, Pagliari, Mora e Begaj
Con noi la democrazia vince sempre! I seggi per le primarie del PD saranno aperti domenica 30 aprile dalle 8 alle 20. I risultati di queste "consultazioni" che spesso poi stravolte dalla decisioni dei capi dei "partiti-azienda".

"Proseguono intanto le audizioni in Senato, dove la quarta commissione ha ascoltato il procuratore di Catania Zuccaro, che ha denunciato l'esistenza di contatti con i trafficanti di uomini e i rappresentati di Medici Senza Frontiere, indignata" per la campagna contro le organizzazioni non governative impegnate nel Mediterraneo nel soccorso dei migranti.

"Le competenze sono chiarissime come chiarissimo è l'ambito di intervento".

Incidenti stradali:un morto e due feriti
Drammatico incidente all'alba di domenica 30 aprile in via Gaiga a Canove di Roana , in provincia di Vicenza . Nello schianto il conducente è stato sbalzato fuori dall'abitacolo in terra ed è morto sul colpo.

"Dalla nostra esperienza - ancora Giordano - non ci sono evidenze di spegnimento dei transponder (dispositivi che trasmettono la posizione della nave) da parte delle ong" per non essere intercettate. "Non c'è nessuna sovrapposizione di competenza territoriale, noi come Siracusa - ha spiegato il pm di Siracusa - siamo competenti sul tratto di mare che si affaccia sul nostro circondario che non va oltre le 12 miglia". Siamo inoltre competenti in quanto la giurisprudenza stabilisce che il reato di favoreggiamento dell'immigrazione clandestina si consuma con qualsiasi atto diretto a favorirla e questo può iniziare anche in acque internazionali. Sono troppi coloro che stiamo accogliendo? Ma anche in caso di scarcerazione, viene comunque memorizzata la sua identità a futura memoria e poi viene subito espulso.

A questo punto bisognerà capire come mai Zuccaro, se davvero ha informazioni diverse, non abbia deciso di condividerle con gli altri colleghi che indagano sulle stesse vicende, compresi quelli di Trapani.

Il Novara perde 3-1 sul campo del Vicenza
Il primo anticipo della trentottesima giornata ha infatti fatto registrare il successo in rimonta del Vicenza sul Novara. A 8' dalla fine espulso per proteste il tecnico Torrente , che chiede un rigore per un fallo di mano in area.

"E' giusto che la Procura e la Magistratura siano vigili e assumano conoscenze sulla situazione attuale nel Mediterraneo, perché i migranti non siano doppiamente vittime". "Se si ragiona con i dati - ha spiegato - gli arrestati e denunciati sono stati 253 nel 2014, 161 nel 2015, 217 nel 2016". "Non sono le Ong a dover essere messe sul banco degli imputati ma i Paesi dell'Unione europa che non hanno saputo offrire alternative all'operazione Mare nostrum, quei Paesi che non sono stati capaci di affrontare il problema", ha aggiunto ribadendo la necessità di aprire "canali sicuri e legali" per i migranti.

Ti piace questa: