Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Mer, Mag 17, 2017
Finanza | da Norma Uva

Giro: Dumoulin domina crono, è in rosa


"Una sconfitta che può lasciare il segno sul morale del colombiano, giunto a 2'53" dal nuovo leader Tom Dumoulin che, sui quasi 40 chilometri che collegano Foligno a Montefalco, è letteralmente volato, pedalando a tutta con un rapporto impossibile, ma non per lui e dando un'incredibile dimostrazione di forza. Negli ultimi due anni l'olandese, che di classe ne ha da vendere, si è comportato come una blue chip di Borsa in preda a un alto tasso di volatilità. Inutile dire che senza la caduta di Kiryienka le posizioni al traguardo sarebbero state invertite. "Thomas (Gb, Team Sky) a 49"; 3. "Anche l'ex maglia rosa, il lussemburghese Bob Jungels, dopo la prevedibile resa sul Blockhaus, è tornato a brillare cogliendo un ottimo terzo posto a 56" da Dumoulin. Dumoulin ha chiuso in 50'37": "la farfalla di Mastricht ha stracciato i rivali. In altre parole, il Giro del centenario è ancora apertissimo.

Si è lasciato andare ad un commento su Nibali, anche il suo compagno di squadra Pellizotti: "Vincenzo Nibali sta bene e nell'ultima settimana ci farà divertire". La cronometro è il suo terreno favorito, e oggi Thomas lo conferma, battuto solamente da uno stratosferico Tom Dumoulin. Vincenzo Nibali? E' andato forte, ha accusato un paio di minuti di ritardo dal vincitore, ma ha recuperato quasi tutto lo svantaggio preso da Quintana sul Blockhaus. "Completamente stravolta la classifica generale: Dumoulin è la nuova maglia rosa e ora ha un considerevole vantaggio di 2'23" sul colombiano della Movistar e di 2'38" su Bauke Mollema, undicesimo oggi. "Amador (C. Rica) a 4'39"; 10.

Scommesse, musica: Gabbani favorito all'Eurovision Song Contest
Oltretutto due degli act secondo noi più interessanti ( Svizzera e Lituania ) sono stati eliminati (qui la cronaca della serata). C'è tanta, persino troppa politica nelle dinamiche che si sviluppano tra tensioni e votazioni di favore tra vicini.

Cinque uomini in lotta per il Giro? "Quarto il francese Thibaut Pinot (FdJ) a 2'40", quinto Nibali a 2'47".

A seguire, infatti, i distacchi cominciano a farsi seri.

Lazio: Inzaghi "Europa meritata"
Allo scadere della prima frazione arriva anche il quinto gol a firma di de Vrij con una conclusione da fuori area. Gioco-partita-incontro per la Lazio che non si ferma più e al 70' dilaga insaccando anche il 7-1.

"Il capitano dei Bahrain-Merida si era detto fiducioso per la condizione, ma nessuno poteva immaginare che avrebbe inflitto un distacco di 46" a Quintana, che lo aveva attaccato e schiaffeggiato sul Blockhaus, staccandolo di un minuto, più 10" di abbuono.

Mandzukic e Dybala in dubbio, Allegri: "Devo valutare le loro condizioni"
ANCORA SULLA ROMA - "Nell'arco di una stagione ci possono essere cali di attenzione, purtroppo è capitato domenica con la Roma ". FRATELLI INZAGHI - "Non ho mai avuto problemi con Pippo, anzi devo fargli i complimenti perché lui il triplete l'ha già vinto".

Ti piace questa: