Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Ven, Mag 19, 2017
Finanza | da Norma Uva

Torino: uomo barricato in casa minaccia di sparare in diretta Facebook

Torino: uomo barricato in casa minaccia di sparare in diretta Facebook

L'uomo sarebbe di origine calabrese e si troverebbe barricato in casa in via Borgaro 84.

Lamanna video papera in Palermo-Genoa: Rispoli gol ringrazia
Quindi, tra i pali Lamanna , che con la prestazione convincente contro l'Inter ha fugato ogni dubbio in chi lo contestava. Ivajlo Chochev 6 ,5- Molto positiva la prova del centrocampista bulgaro che fornisce sostanza e qualità al reparto.

Sul posto son accorsi i carabinieri e i vigili del fuoco ma l'uomo ha minacciato di sparare contro chi cercherà di entrare in casa sua. Da un balconcino urla di voler vedere i giornalisti, la sua famiglia e in particolare suo fratello Ilario, ma non si sa ancora per quale motivo. Da quanto si apprende, l'uomo, divorziato da un paio d'anni, aveva problemi economici e probabilmente un debito di ventimila euro con le banche. Tra i fotogrammi, su un divano, si intravede anche una pistola di cui, però, non si conosce se sia reale o giocattolo. Come si evince dalle immagini, ha ammassato sedie, tavoli e altre suppellettili contro la porta d'ingresso del suo appartamento. Si tratta di Ferdinando Urzini, un commerciante di prodotti calabresi, che vive nella periferia del capoluogo piemontese. L'uomo sta lanciando giù dal balcone del suo appartamento, al quinto piano di via Borgaro a Torino, documenti, videocassette, mobili, una persiana che ha divelto. In un frammento del filmato si vede una pistola appoggiata sul letto. Presenti anche i vigili del fuoco che hanno gonfiato sull'asfalto un materasso anti-caduta per evitare conseguenze tragiche nel caso di un gesto estremo. C'è un negoziatore dei carabinieri che sta tentando di convincerlo ad arrendersi.

Di Maio ci crede: "Legge elettorale entro l'estate"
Toninelli ha spiegato ai giornalisti la posizione dei 5 Stelle: "Si parta dal Legalicum , anche corretto. La sera finisco sempre tardi, lei mi aspetta, mangiamo qualcosa insieme e siamo felici così".

Sassuolo, Berardi: "Venire all'Inter? Ancora devo decidere, vedremo cosa succederà"
Confesso, l'esempio di Zaza un po' ha pesato: "ho contato i minuti che Simone aveva giocato lì e ho tirato il freno". Leggo che mi seguono, che nel loro progetto c'è la volontà di fare acquisti possibilmente italiani.

Ti piace questa: