Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Gio, Mag 25, 2017
Italia | da Zaira Scannapieco

Home › Cronaca › Palermo invasa da mille giovani Arrivata la Nave della legalità

Home › Cronaca › Palermo invasa da mille giovani Arrivata la Nave della legalità

Lo ha affermato il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, presiedendo il plenum del Csm dedicato alla presentazione degli atti sul magistrato ucciso a Capaci 25 anni fa.

Trump conferma l'alleanza con Israele contro l'Iran
Anche i Paesi dell'Europa hanno sopportato un orrore indicibile. Donald Trump sorridente a Riad in Arabia Saudita . E' una battaglia tra il bene e il male .

Falcone, ha sottolineato Mattarella, "aveva ben presente il valore dell'autonomia e dell'indipendenza della Magistratura". Ad attendere il capo dello Stato c'erano centinaia di bambini con bandierine tricolore e cartelloni con "le parole della legalità", striscioni con scritto "keep calm and follow the law", mentre sull'altro lato c'erano il vicepresidente della Regione siciliana Mariella Lo Bello, il presidente dell'Ars Giovanni Ardizzone e il sindaco di Palermo Leoluca Orlando. Nel 1989, infatti, il giudice palermitano sosteneva "Forse non si riflette che la legalizzazione del consumo di droga non elimina affatto il mercato clandestino, anzi avviene che le categorie più deboli e meno protette saranno le prime ad essere investite dal mercato clandestino". Quegli uomini, oggi, costituiscono punti di riferimento. "Dopo 25 anni sentiamo ancora di più il dovere di ricordare l'esempio di Falcone con il nostro lavoro quotidiano, con il nostro modo quotidiano di essere cittadini e di insegnare ad essere cittadini, ognuno nel proprio ruolo e con le proprie azioni, a partire da chi ci sta più vicino, i compagni di scuola, gli amici, e dai luoghi a noi prossimi, penso al rispetto per gli spazi pubblici della nostra città". Ad aprire la giornata di commemorazione è stato l'arrivo della Nave della Legalità al porto di Palermo. Storie di sangue, quello che ha imbrattato la mia Sicilia e scosso l'Italia intera; di fantasmi che sembravano imprendibili come Provenzano; di amici, come Giovanni e Paolo. Nulla potrà mai farmi dimenticare il misto di rabbia, disperazione e dolore che provai quel maledetto 23 maggio, quando seppi che cinquecento chili di esplosivo avevano trasformato lo svincolo di Capaci in uno scenario di guerra; nulla potrà mai cancellare il ricordo di quel giorno d'estate in cui il boato di Via D'Amelio squarciò l'apparente quiete di una domenica qualunque d'estate, rendendola tristemente indimenticabile per l'Italia intera.

Vasto domani commemorerà il sacrificio di Falcone e Borsellino
Parteciperà poi alla manifestazione Palermo chiama Italia 23 maggio 2017, con uno stand informativo a Piazza Magione. Il viaggio è reso possibile grazie alla GNV che mette a disposizione una delle sue navi.

Quest'anno, in occasione del venticinquesimo anniversario delle stragi, torna anche il viaggio della Nave della Legalità. Nel tragitto da Civitavecchia a Palermo oltre 1.000 ragazze e ragazzi hanno incontrato le istituzioni e si sono confrontati sull'educazione alla cittadinanza e sull'eredità di Falcone e Borsellino.

Milan: affondo finale per Kessiè
Oltre a Musacchio e Kessiè , il Milan continua a inseguire anche Ricardo Rodriguez, laterale sinistro del Wolfsburg . MILAN :KESSIE- Come accennato in mattinata, Franck Kessie è un nuovo giocatore del Milan .

Ti piace questa: