Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Dom, Giugno 11, 2017
Italia | da Zaira Scannapieco

Ilva, Am Investco pronta a fare scendere gli esuberi a 4.200

Ilva, Am Investco pronta a fare scendere gli esuberi a 4.200

La trattativa deve garantire questi livelli occupazionali e questo si può ottenere se non c'è una riduzione della capacità produttiva e accelerando i tempi degli investimenti. Il premier Paolo Gentiloni rassicura i segretari di Fim, Marco Bentivogli, Fiom, Maurizio Landini, Uilm, Rocco Palombella, e Ugl, Antonio Spera, che incontra a Palazzo Chigi. "Ora abbiamo un percorso su cui il governo mette tutto il proprio peso in termini di garanzie occupazionali, di salute e di ambiente e perciò ritiene utile il confronto con voi, con gli aggiudicatari e con i commissari", ha affermato il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni.

Roma, 9 giu. (askanews) - E' in corso a palazzo Chigi l'incontro fra governo e sindacati metalmeccanici sul futuro dell'Ilva di Taranto dopo l'aggiudicazione dello stabilimento ad Am Investco Italy (Arcelor Mittal-Marcegaglia) e l'annuncio di una cura dimagrante con migliaia di esuberi. "Nell'incontro ribadiremo l'importanza strategica dell'industria siderurgica nel nostro paese e la nostra indisponibilità ad alcun licenziamento" ha detto il segretario generale della Fiom.

Commercio, Ue tenta la Cina per colmare vuoto Usa
Secondo il sito ufficiale dell'ambasciata degli Stati Uniti in Cina , Rank era entrato nella diplomazia Usa nel 1990, e aveva lavorato anche in Afghanistan e Pakistan .

I sindacati hanno preso atto del cambiamento del quadro ma hanno ribadito che nessun accordo è possibile se ci saranno licenziamenti. "Questo è molto utile perché ci consente di avere maggiori garanzie nei processi di cessione delle imprese". "Siamo fortemente preoccupati - ha detto Palombella - il Governo deve darci il suo sostegno perché si parla di 5.500 esuberi e del futuro della siderurgia".

Ultima disponibilità che stata data dal Governo -ricorda ancora Bentivogli - "è quella di modificare la legge Marzano, in modo che qualora líacquirente si mostri inadempiente dal punto di vista degli investimenti sia possibile riprendere la proprietà da parte dell'amministrazione straordinaria anche durante un processo di cessione".

Rogo di Fusina: "Un botto dentro al trituratore, poi l'incendio"
I vigili del fuoco hanno la situazione sotto controllo. "Al momento nessun pericolo per la popolazione ". La vasta nube nera ha destato preoccupazione fra gli abitanti della zona.

Capitolo piano ambientale: AM Investco si è impegnata ad accelerare ulteriormente i termini per la conclusione delle opere. "E sembra che Arcelor Mittal abbia dato disponibilità ad anticipare e a correggere la curva occupazionale che scendeva di mille unità rapidamente".

Le Iene 31 maggio anticipazioni: scandalo sangue infetto servizio Roberta Rei
Secondo una stima sembra che delle 120 mila persone infettate a causa del plasma contaminato, 4.500 abbiano incontrato la morte. La Iena quindi si recherà dal Ministro della Salute Lorenzin per avere spiegazioni in merito.

Ti piace questa: