Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Dom, Giugno 18, 2017
Medicina | da Aldobrando Tartaglia

Calcio: Parma torna in B, Alessandria ko

Calcio: Parma torna in B, Alessandria ko

A disposizione: La Gorga, Manfrin, Mezavilla, Piana, Rosso, Piccolo, Gjura, Nava.

FIRENZE - Il momento decisivo è arrivato. Parma più concreto e grigi che faticano, nell'intervallo Pillon dovrà riordinare le idee ai suoi. Quelli decisivi per prendersi l'ultimo posto utile per la Serie B o per ritrovarsi con la bocca amara proprio ad un passo dall'occasione più dolce per chiudere la stagione. Nelle prime battute le squadre si studiano anche se la partita si accende ben pesto. Difficilissimo fare un pronostico. Dopo tanti stagioni giocate tra serie A ed Europa, i ducali rinascono dalle proprie ceneri dopo l'amaro fallimento e nel giro di due anni riescono a conquistare due promozioni consecutive.

Ius soli, 800 mila nuovi italiani in breve tempo
Calderoli non ha battuto ciglio: un presidente così, "la prenda con l'amicizia che ci lega , solo l'arbitro Moreno mi fa venire in mente".

La scalata al calcio che conta continua per il Parma.

Per l'Alessandria, nella finale playoff, l'ennesima beffa atroce. A centrocampo Scavone, Scozzarella e Munari. In avanti Calaiò, Baraye e Nocciolini.

Pd, segreteria con Renzi
Se avessero accettato non saremmo arrivati a Renzi, che per carità, sarà pure un patrimonio di questo partito e di questo Paese. In aula, per la legge elettorale , i Cinque Stelle si sono dimostrati una roba che non saprei più definire.

Le due tifoserie saranno ospitate nelle due curve, la Ferrovia per i parmensi, mentre l'Alessandria si accaserà nella Fiesole. Al 70' palla gol per l'Alessandria ma il colpo di testa di Sosa, su cross di Celjak, termina alto sopra la traversa.

Alessandria che attaccherà da sinistra verso destra rispetto al nostro punto di osservazione. Frattali rischia grosso in uscita alta su Gonzalez ma i compagni della difesa del Parma lo salvano, poi Fischnaller calcia dal limite ma sbaglia mira.

Mercato: Milan, Donnarumma ha fatto la sua scelta, imminente il rinnovo
Gli avversari invece cambiavano, partita dopo partita, e quell'espressione di stupefatta delusione si ripeteva su facce sempre nuove".

Ti piace questa: