Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Dom, Luglio 16, 2017
Esteri | da Metrofane Nocera

San Damiano d'Asti. Bimbo di 15 mesi travolto e ucciso dalla zia

San Damiano d'Asti. Bimbo di 15 mesi travolto e ucciso dalla zia

La donna che ha 30 anni, ieri pomeriggio era andata a salutare la sorella, che sarebbe partita il giorno successivo. Non si è accorta che dietro si trovava il suo adorato nipotino e lo ha schiacciato. E' successo nel cortile di un'abitazione di San Damiano d'Asti. E' entrata nel cortile con l'auto e ha fatto manovra per parcheggiare. Non l'ha visto. Proprio non ha visto il piccolo sbucato all'improvviso e lo ha investito. Le condizioni del piccolo, ricoverato all'ospedale infantile di Alessandria, sono apparse subito gravi e il decesso è subentrato stamattina.

Ticinonline - Infortunio per Geraint Thomas: addio Tour
Il sardo però non trova collaborazione, la maglia gialla rientra scortata, sono di nuovo tutti lì. Sono infatti diversi i corridori che a causa di cadute rovinose, sono stati costretti al ritiro.

E' stata la stessa zia a soccorrerlo una volta resasi conto di averlo accidentalmente investito e, insieme alla madre, si è recata nella vicina sede della Croce rossa del paese dove i soccorritori hanno provato a stabilizzarlo mentre arrivava l'elisoccorso.

Ultimissima - Sviene durante la partite, è in gravi condizioni
Durante il match c'è stata grande paura e permane una grande apprensione attorno alle sue condizioni, giudicate ancora non fuori pericolo.

Sul posto sono intervenuti per i rilievi dell'incidente i carabinieri della stazione locale.

Roma, Monteverde. Uccide la moglie e si suicida lanciandosi dal balcone
Un uomo di 79 anni ha ucciso la moglie 81enne per poi lanciarsi dal balcone del loro appartamento, dove si è consumato il dramma. La persona si era lanciata dal quinto piano di uno stabile.

Ti piace questa: