Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Dom, Agosto 06, 2017
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

Juventus, conferma spagnola: Dybala prima scelta del Barçà per due motivi

Juventus, conferma spagnola: Dybala prima scelta del Barçà per due motivi

550 mln, tanto vale l'affare Neymar: il brasiliano ieri ha lasciato il Barcellona e entro la fine di questa settimana sarà un nuovo giocatore del PSG che per comprarlo dal club spagnolo ha speso 222 mln di euro della clausola ma non solo quelli. Le motivazioni che porterebbe il Barcellona a ripiegare su Dybala, riporta stamane Diario Sport, quotidiano vicino alle vicende blaugrana, sarebbero molteplici. E' un vero e proprio gioiellino del quale, la casa bianconera, non vuole e non ha intenzione di fare a meno.

Dalla cessione di Neymar al Paris Saint Germain, il Barcellona ha incassato una somma ricca e sostanziosa e investirà immediatamente la maggior parte del denaro su un fuoriclasse che rimpiazzi l'attaccante brasiliano per costruire nuovamente il tridente d'attacco con Luis Suarez e Lionel Messi.

Renato Sanches al Milan?
Renato Sanches è a un bivio. "Non sono contento del mio primo anno al Bayern Monaco , naturalmente vorrei giocare di più". Un'occasione per parlare anche e soprattutto di Renato Sanches , nuovo obiettivo rossonero per la mediana.

CONDIZIONI- Eppure c'è ancora qualche speranza di vedere in bianconero uno dei due fuoriclasse, molto dipenderà infatti dal futuro di Paulo Dybala. Del resto anche le alternative a Dybala sono piste complesse: da Philippe Coutinho, per il quale il Liverpool chiede 90 milioni di euro (una cifra considerata eccessiva dai catalani) a Kylian Mbappé e Ousmane Dembelé, per i quali potrebbe andare in scena un duello con il Real Madrid.

Ma se dovesse arrivare l'offerta monstre, difficilmente la Juventus si tirerà indietro.

Napoli, De Laurentiis: "Prima o poi vinceremo lo scudetto"
Non è mancata qualche parola sulla preparazione degli azzurri: "Il metodo è corretto - ha tuonato il presidente -". Noi pensiamo sia più divertente per il nostro pubblico giocare all'attacco, ma c'è chi gioca in difesa.

E poi Dybala, alla Juve sta cosi bene.

La partenza di Paolo Nespoli per lo Spazio
Per celebrare l'avvenimento, ASI ed ESA hanno organizzato un evento dedicato al lancio presso la sede dell'ASI di Roma. Porterà il transformers del figlio Max Porterà in missione anche un paio di orologi, fotografie e due anelli .

Ti piace questa: