Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Dom, Agosto 13, 2017
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

Psg senza limiti: dopo Neymar tocca a Mbappè

Psg senza limiti: dopo Neymar tocca a Mbappè

Noi siamo un club che ha 118 anni di storia, con più di 140 mila soci: il club è nostro, non di uno sceicco o di un oligarca. E con un attacco composto da Neymar-Cavani-Mbappé, il Psg davvero farebbe paura a tutte le squadre più forti d'Europa, quelle che si contendono la Champions League. L'edizione odierna de Il Sole 24 Ore analizza come il trasferimento del brasiliano abbia portato a un'importante sterzata dei titoli delle società di calcio quotate in borsa che in media hanno fatto segnare un aumento del 3,2 % nel solo mese di agosto.

Atletico Madrid-Napoli 2-1: Callejon non basta, soliti errori in difesa
Sarri parte all'Allianz Arena con Milik attaccante centrale e Chiriches dietro, al fianco di Albiol . Il Napoli , invece, ha collezionato tre vittorie, un pareggio ed una sconfitta (quella di ieri).

Si conclude così la telenovela Neymar. Gli sceicchi però, si sa, quando si tratta di un loro giocattolo non badano a spese, vogliono dimostrare che possono prendersi tutto quello che vogliono senza se e senza ma, basta andare lì e pagare, cosa che sanno fare molto bene.

Supercoppa Italiana: Massa dirigerà Juventus-Lazio
Inzaghi comunque schiererà la miglior formazione possibile, non badando troppo alle voci di mercato. Sempre Massa fu l'arbitro dell'ultima Juve-Lazio di campionato.

La decisione di giocare all'ombra della Tour Eiffel, ha poi precisato Neymar, è stata in ogni caso motivata dalla volontà di affrontare una nuova sfida sportiva e non dal tintinnio del denaro qatariota. A questo, naturalmente, si dovranno sommare i costi per un principesco ingaggio per il quale, al momento, non si conoscono le cifre. Ormai piazzato il supercolpo Neymar (222 milioni di clausola risolutoria sborsati per aggiudicarsi le prestazioni del brasiliano), il Psg ha messo nel mirino anche il giovane talento francese, stella proprio dei campioni del Monaco.

Sampdoria, ok visite mediche Schick. Il medico: "Problema superato, sta benissimo"
Sul taccuino di Walter Sabatini , c'è ancora Angel Di Maria, chiuso dall'arrivo di Neymar e pronto a lasciare Parigi . L'opzione Inter resta la più probabile, con immediato trasferimento alla corte di Luciano Spalletti .

Ti piace questa: