Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Mar, Agosto 15, 2017
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

Roger Federer rinuncia a Cincinnati

Roger Federer rinuncia a Cincinnati

La schiena, la solita schiena che lo fa soffrire da tempo, rischia di far saltare a Roger Federer il torneo di Cincinnati, ATP Masters 1000 sul cemento dotato di un montepremi di 4.973.120 dollari. La danese ha superato in semifinale la statunitense Sloane Stephens: 6-2 6-3 il punteggio con cui, in un'ora e 23 minuti, si è imposta la Wozniacki, centrando così la sesta finale in questa stagione. Oggi, in ogni caso, lo svizzero vorrà aggiungere un tassello che manca alla sua ineguagliabile carriera: ha vinto due volte l'Open del Canada, ma mai quando si è giocato a Montreal.

Milan - Craiova, Montella: "Soddisfatto della prestazione dei ragazzi"
Se non stai attento puoi andare in difficolta'. "Dovremo dare il 100% per passare il turno, domani conta il risultato ". ANDRE' SILVA - 'E' arrivato molto dopo rispetto ai compagni, ha fatto pochi allenamenti con noi.

Per quanto riguarda la corsa alla prima poltrona mondiale, Federer resta in terza posizione ma ancora in corsa per succedere a Andy Murray il 21 agosto. Lo hanno reso noto gli organizzatori del torneo dell'Ohio.

Juve a riposo, da oggi si pensa alla Lazio
Allegri ha già dato l'assenso considerando che le qualità tecniche non si discutono assolutamente. Ai tanti nomi fatti nelle ultime settimane si è aggiunto quello dell'olandese de Vrij .

Per la danese si tratta della sesta finale persa in questo 2017, l'ultimo titolo risale all'Ottobre 2016 ad Hong Kong, appuntamento rimandato con il successo per la tennista di Odense che torna a casa con tanti rimpianti ed una finale non giocata al massimo.

Psg senza limiti: dopo Neymar tocca a Mbappè
Noi siamo un club che ha 118 anni di storia, con più di 140 mila soci: il club è nostro, non di uno sceicco o di un oligarca. Si conclude così la telenovela Neymar .

Ti piace questa: