Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Mer, Agosto 23, 2017
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

Calciomercato Inter, João Pedro Cavaco Cancelo è ufficiale

Calciomercato Inter, João Pedro Cavaco Cancelo è ufficiale

Secondo quanto riporta Sportmediaset è il giorno dello scambio tra Geoffrey Kondogbia e Joao Cancelo tra Inter e Valencia. Indosserà la maglia numero 7.

Laura Freddi sarà mamma a 45 anni, 1° figlio
Una pioggia di commenti di congratulazioni e dimostrazioni di felicità per questa bellissima notizia, non sono certo mancati.

Adesso è ufficiale, Joao Cancelo è un calciatore dell'Inter. "Arrivo qui con la convinzione di fare bene e sono pronto a dare il massimo per questi colori". Spero di vincere dei titoli quest'anno e di ambientarmi al più presto. "Cercheremo di lottare per lo Scudetto".

Torino, spara alla testa a una donna e poi si uccide
A dare l'allarme sono stati alcuni testimoni, che hanno segnalato la presenza in strada di un uomo armato. E' successo questa mattina intorno alle 6 a Torino tra corso Re Umberto e corso Vittorio Emanuele.

Calcisticamente cresciuto nel Benfica, Cancelo è arrivato al Valencia nel 2014: nei tre anni in Spagna, il portoghese ha collezionato 91 presenze e 4 gol tra campionato e coppe. Un rapporto quello con il club iberico, che nel corso delle scorse settimane ha portato alla chiusura anche di un'altra importante operazione: quella che ha previsto la cessione di Murillo .

Milan, Montella aspetta il suo attaccante ideale
Meglio parlare allora di chi c'è già, come ad esempio Andrè Silva: " L'attaccante per il nostro campionato richiede adattamento". Con Romagnoli , avremmo la possibilità di giocare a 3 perché è mancino e completerebbe il reparto con gli altri.

Per quanto riguarda Kondogbia, il francese raggiunge così l'altro ex giocatore dell'Inter Jeison Murillo, già ceduto al Valencia in prestito con obbligo di riscatto fino al 2019. Con la Nazionale portoghese ha fatto parte di tutte le rappresentative giovanili a partire dall'Under 16 e ha partecipato agli Europei Under 21 del 2015 e del 2017.

Ti piace questa: