Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Lun, Settembre 11, 2017
Esteri | da Metrofane Nocera

Francia. funzionario di polizia uccide moglie e 2 figli, poi si uccide

Francia. funzionario di polizia uccide moglie e 2 figli, poi si uccide

Momenti tragici si sono vissuti nella mattina del 10 settembre alla stazione ferroviaria di Noyon (Piccardia - Francia), dove quattro persone sono state uccise nel corso di una sparatoria. Secondo la prima ricostruzione dell'Agenzia France Presse, i 4 sono stati aggrediti, a colpi di arma da fuoco, da una persona, molto probabilmente il padre.

Cadavere in auto bruciata nel Bergamasco
Sul posto il pm Raffaella Latorraca e il medico legale Jao Chang , dell'Università degli Studi di Pavia , insieme ai Carabinieri di Treviglio e Bergamo .

Il molteplice omicidio è avvenuto intorno alle 11.30.

Vuelta, round per Froome: "guadagna 21" su Nibali
Non troppo, considerando le capacità di cronoman di Froome e Kelderman che sono veramente dei fuoriclasse in queste prove. Un passo indietro per lo Squalo dello Stretto, che nelle ultime tappe aveva corso in maniera a dir poco impeccabile.

La stazione è stata evacuata e isolata dalla gendarmeria. Poi la donna aveva deciso di andarsene con i figli e un vicino l'aveva aiutata a raggiungere la stazione con tre dei suoi 5 figli.

Napoli: trascinata dall'auto del fidanzato, ventiquattrenne muore in ospedale
L'amore tra i due era iniziato nel 2012 e da allora, nonostante gli alti e i bassi, non si erano più lasciati. Decisivo il lavoro dei carabinieri , di concerto a quello dei magistrati della Procura di Napoli Nord.

L'autore del delitto, come ha spiegato la procuratrice della Repubblica Francese di Compiègne, Virginie Girand, è un funzionario di polizia, di stanza nella prefettura di Parigi, che non è riuscita ad accettare di essere lasciato dalla moglie. Secondo quanto si apprende da fonti della polizia, si tratterebbe di una disputa familiare: sembra che la donna stesse cercando di lasciare la città insieme con i figli con l'aiuto di un amico di famiglia, quando due persone sono entrate nella stazione e hanno aperto il fuoco. La terza bambina, che ha 5 anni ed è la gemella del più grande dei bimbi uccisi, è rimasta illesa.

Ti piace questa: