Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Mar, Settembre 12, 2017
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

Barcellona-Juventus, Dybala all'esame Camp Nou: sfida con il mentore Messi

Barcellona-Juventus, Dybala all'esame Camp Nou: sfida con il mentore Messi

Il ragazzo che ha steso il Barcellona ad aprile contro la Pulce che ha segnato a 123 portieri in carriera ma mai a Gigi Buffon in 3 partite. I biglietti vip del match contro il Real Madrid, giocato lo scorso dicembre, sono stati venduti da un minimo di 590 a un massimo di 2.100 euro, mentre gli abbonamenti e i contributi dei soci valgono 45,5 milioni. Si tratta di una sfida di grande fascino. Due squadre che hanno vinto 8 Champions League e un'infinità di titoli tra campionati e coppe. E' sempre il Barcellona e bisogna rispettarlo per quello che è. Dobbiamo arrivare a marzo a giocare tutte e tre le competizioni. La mia stagione? E' un anno interessantissimo per me e per il Barcellona.

Huawei Mate 10 svelato in anteprima da nuove immagini e video rendering
Il filmato e le immagini sono state realizzate partendo dal file CAD di Mate 10 utilizzato negli impianti produttivi per realizzare il terminale.

"Nonostante la cessione di Neymar, il Barcellona rimane una delle squadre più forti al mondo". Lui e CR7 giocheranno ancora per tanti anni, cercherò di avvicinarmi a loro ma non sarà per niente facile visti i loro numeri incredibili. La quota più alta per la giocata sul risultato esatto è quella di circa 300 volte la posta e riguarda la Snai che quota addirittura a 300 un 4-4. Serve serenità e tecnica. Il Barcellona l'ha sostituito con Dembelè, un giovane interessante. Per il mister, "Vincere la Champions non può essere un obiettivo, è un sogno". Ha iniziato la stagione alla grande ma siamo appena all'inizio.

Milan Primavera, esordio "shock" per Gattuso: "Fatta una figuraccia"
Ancora sul match: "Abbiamo fatto una figuraccia, ci mettiamo la faccia". "Io e Montella abbiamo un ottimo rapporto quotidiano". I rossoneri, infatti, sono stati travolti 5-1 dal Sassuolo , dopo essere andati in vantaggio grazie a Forte .

L'imprevedibilità del Barca è data dai giocatori, sono difficili da marcare e noi dobbiamo fare grande partita, il Barca resta la favorita per la vittoria della Champions. Sta crescendo molto, sia tecnicamente che fisicamente. Di fatto la pratica è tollerata dal Barcellona che in questi ultimi vent'anni ha guardato più alla crescita economica che a rafforzare l'identità catalana, nonostante a parole sembri il contrario. Le partenze hanno cambiato le caratteristiche della squadra, ma non hanno cambiato i risultati. Detto questo, la Juve deve giocare per fare gol.

Francia. funzionario di polizia uccide moglie e 2 figli, poi si uccide
Poi la donna aveva deciso di andarsene con i figli e un vicino l'aveva aiutata a raggiungere la stazione con tre dei suoi 5 figli. La terza bambina, che ha 5 anni ed è la gemella del più grande dei bimbi uccisi, è rimasta illesa.

Ti piace questa: