Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Mer, Settembre 13, 2017
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

Raiola non risparmia il Milan: "Non credo nel loro progetto"

Raiola non risparmia il Milan:

Parole che sottolineano ulteriormente l'idea di Mino Raiola: la credibilità societaria è pari a zero. Ecco le sue parole: "Donnarumma resterà sicuramente al Milan l'anno prossimo? Nulla di personale contro di loro, ma il problema è che io non credo nel loro progetto". Ammetto però che Mino è coerente e questa sua sfiducia l'ha espressa fin da aprile perché vede come oscuro e nebuloso il futuro del club. A suon di milioni di euro, certo, ma non alle cifre che Raiola sperava di far guadagnare al suo assistito. "Ho solo dichiarato che ci sono tante squadre interessate a Sarri, d'altronde il Napoli è una delle più beller ealtà calcistiche d'Europa".

Huawei Mate 10 svelato in anteprima da nuove immagini e video rendering
Il filmato e le immagini sono state realizzate partendo dal file CAD di Mate 10 utilizzato negli impianti produttivi per realizzare il terminale.

Raiola Inter, il potentissimo agente italo olandese, intervistato dalla Domenica Sportiva, ha parlato del blocco del mercato dell'Inter e del progetto Milan. Anche lo stesso Dybala potrebbe andare via. "Io lo vedrei bene al Barcellona, al Real Madrid o a Manchester, sia City che United". Qualche dubbio ci è venuto, ma Montella è stato bravo nel post partita a sottolineare che le sconfitte fanno parte di un progetto di crescita.

LIVE Roma-Chapecoense, le formazioni ufficiali: Florenzi titolare, esordio per Gonalons Schick out
CHAPECOENSE: Artur; Renan, Grolli, Fabricio Bruno, Roberto; Lucas Marques, Lucas Mineiro, Dodò, Alan; Perotti , Julio Cesar. Roma: (4-3-3 ) Lobont , Florenzi, Castan, Valeau, J.Jesus; Gonalons , Gerson , Nainggolan; Perotti , Schick , Defrel .

Il procuratore ha proseguito: "Ci era stato detto che la fascia da capitano sarebbe stata data a Gianluigi ma così non è stato". Sono convinto che lo Zidane calciatore, oggi, varrebbe come lui. Non sono mago merlino, perciò facciamo un passo alla volta. Insigne? Non ho proposto nessuno al Barcellona. Alla domanda sul Milan e la società, l'agente ha risposto con le seguenti dichiarazioni: "Non penso che il Milan, tornerà mai ai livelli del passato, non dico che Fassone e Mirabelli ne siamo responsabili, ma non vedo nessun altro che guidi la società".

IPhone X, la ricarica del nuovo smartphone Apple sarà "animata"
Sarebbe un debutto anche per il teatro, che al momento si trova all'interno di una struttura non ancora completa al 100%, anche se manca poco.

Ti piace questa: