Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Mar, Settembre 26, 2017
Esteri | da Metrofane Nocera

Perugia, aggressione a colpi di coltello in tribunale: ferito giudice molfettese

Perugia, aggressione a colpi di coltello in tribunale: ferito giudice molfettese

"A Perugia si sono già verificate altre gravi aggressioni a giudici e numerose fin qui erano state le sollecitazioni trasmesse al Ministero allo scopo di predisporre le relative contromisure: da cittadini umbri siamo preoccupati e indignati per tanta colpevole inerzia".

Legnini (Csm): ci vogliono misure risolutive Il vicepresidente del Csm, Giovanni Legnini, parla invece di "un gravissimo episodio che ripropone il tema della sicurezza negli uffici giudiziari italiani, che va affrontato con ulteriori misure risolutive". Si tratta di Roberto Ferracci, un 53enne di Spello.

Nuova minaccia di Kim: pronta la bomba H
Trump ha firmato l'ordine esecutivo per le sanzioni, annunciandolo in risposta alle domande dei cronisti in un albergo newyorchese.

Il Ministro della Giustizia, Andrea Orlando, ha subito chiesto l'avvio di verifiche sui sistemi di sicurezza nell'edificio in cui è avvenuta l'aggressione. L'uomo avrebbe colpito anche il magistrato Rana e, nella fuga, avrebbe ferito anche un impiegato amministrativo. Ma l'uomo insegue ancora la giudice Altrui e riesce a ferirla a una spalla.

"L'ho fatto - continua - attraverso due telefonate al procuratore generale della Repubblica Fausto Cardella e al presidente della Corte d'appello Mario D'Aprile".

Super Vettel, pole pazzesca: Hamilton in ritardo
Come da pronostico, l'invincibile Mercedes di Spa e Monza, qui soffre: 5° Hamilton a 6 decimi, 6° Bottas addirittura a 1 " 3. I piloti dovranno percorrere 61 giri da 5,065 chilometri, per una distanza complessiva di 308,828 chilometri.

Quella di piazza Matteotti è una delle 12 sedi degli uffici giudiziari del capoluogo umbro che costano affitti (in totale) per un milione di euro l'anno.

A quel punto, si è reso necessario l'intervento con dello spray urticante, che lo ha stordito momentaneamente, permettendo agli agenti di "disarmarlo" e di chiamare il 118. L'ingresso principale è privo di ogni controllo: niente tornelli, nessun metal detector, né telecamere né vigilanza. Qualcuno ha suonato, lei ha aperto la porta ed è stata accoltellata. Legnini ha anticipato che proporrà al prossimo plenum di prendere l'iniziativa per individuare le soluzioni più opportune.

Paura Lady Gaga ricoverata in ospedale, concerti annullati: "Sto veramente male"
Il live al Rock in Rio sarà sicuramente recuperato: "Prometto che tornerò - ha scritto Gaga - e mi esibirò per voi presto". Ma come molti che vivono al centro dei riflettori, la grande esposizione può oscurare la persona piena.

Avvocati: "Basta ritardi nella sicurezza" Tuona l'Ordine degli avvocati: "Non tollereremo più alcun ritardo nell'adozione di misure volte a garantire la sicurezza all'interno dei palazzi di giustizia di Perugia". Manca ora solo la nomina del responsabile dei lavori. E' accusato di porto di oggetti atti ad offendere, tentato omicidio pluriaggravato, lesioni personali e danneggiamento aggravato. Nel suo interrogatorio ha preferito non rispondere ai pm. Mattinata di follia al tribunale civile di Perugia, al Palazzo delle Poste.

Ti piace questa: