Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Gio, Settembre 28, 2017
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

Romairone: "Inglese resta con noi fino a giugno, ci serve il sostituto"

Romairone:

L'accordo col Napoli prevedeva che il calciatore restasse con noi fino a giugno. Stando a quanto rivelato da Ciro Venerato, giornalista di Rai Sport ed esperto di mercato intervenuto ai microfoni di Radio CRC, Napoli e Chievo Verona avrebbero già stilato un patto, con gli azzurri che prenderanno la decisione definitiva sull'attaccante: se Sarri riterrà opportuno, il trasferimento potrebbe concretizzarsi già in inverno.

Wanda Icardi: "Alzare la clausola? Ha rinnovato pochi mesi fa, stiamo bene..."
A voi la sentenza! Racconti di vita quotidiana che sono scritti anche nel libro per bambini scritto da Wanda Nara . Aumentare la clausola? Per ora non ci pensiamo, siamo a posto così .

L'ennesimo, grave infortunio occorso ad Arkadiusz Milik (rottura del legamento crociato) ha messo in allarme gli uomini mercato del Napoli. È uno scenario tutto da verificare anche perché mi piace parlare con fatti concreti. Il clamore mediatico che si è sviluppato intorno alla vicenda ha costretto Giancarlo Romairone, ds dei clivensi, a fare chiarezza sulla vicenda. Al club partenopeo il compito di far cambiare idea al Chievo. Speriamo che questo inconveniente a Milik non porti problematiche. "Bisognerà trovare il suo sostituto, in quali tempi ancora non lo sappiamo".

Nuova minaccia di Kim: pronta la bomba H
Trump ha firmato l'ordine esecutivo per le sanzioni, annunciandolo in risposta alle domande dei cronisti in un albergo newyorchese.

Con ogni probabilità sarà il tempo del ritorno di Paloschi, che nemmeno alla Spal sta riuscendo a convincere.

Gf Vip, pernacchie contro Simona Izzo: lite tra gli inquilini
Nel giro di pochi minuti Jeremias ha continuato ad insultare la Izzo fino a dire: "Non devi permetterti di dire bugie ". Finita la cena con gli altri concorrenti , Jeremias , Cecilia e Simona hanno fatto rientro nella loro abitazione.

Se hanno preso in considerazione l'addio di Inglese a gennaio: "Noi è chiaro che dobbiamo essere attenti".

Ti piace questa: