Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Dom, Ottobre 01, 2017
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

Udinese-Sampdoria, 1-0 su rigore dopo follia di Puggioni

Udinese-Sampdoria, 1-0 su rigore dopo follia di Puggioni

Sul fronte formazioni, Delneri riparte dal 4-4-2 classico con Lasagna e Maxi Lopez di punta, a sostegno sulle due fasce De Paul da una parte e Jankto dall'altra.

Giampaolo è ovviamente deluso, visto che i suoi hanno perso 4-0, dopo una vittoria col Milan che sembrava averli lanciati verso le zone alte della classifica. Dal dischetto si presenta de Paul che non sbaglia. Esce per un problemino fisico.Dal 26′ st ADNAN 6 - Normale amministrazione a partita già in ghiaccio.BARAK 6 - Non sfigura, anche se a volte sembra non trovare la posizione corretta. Samp in dieci dal primo tempo per l'espulsione di Barreto.

Furia Sarri al gol di Amrabat: prende a pugni la panchina!
Sono contento per la prestazione, ma un gol cosi a 10 secondi dalla fine mi ha fatto uscire un po' arrabbiato ". Il mio rapporto con Napoli? . "Sono mezzo napoletano? Amo vivere questa città e conoscere la sua gente.

Udinese pericolosa al secondo minuto, Lasagna va via a Bereszyński sulla sinistra e crossa per De Paul che però cicca il tiro e colpisce male. Linetty insidia Praet, ma il belga è favorito. Tocco al centro verso Lasagna fermato da un grande Puggioni in questa circostanza. Se le annate vincenti si riconoscono soprattutto dalla continuità di risultati, a prescindere dall'avversario e tanto più nelle sfide più facili da prendere sotto gamba, è con questo metro di giudizio che si lascia comprendere l'epilogo, positivo ma non entusiasmante, della passata stagione.

Il raddoppio per i friulani arriva ancora su rigore: Fofana atterrato in area da Torreira e Maxi Lopez che sigla il 2-0 dal dischetto rompendo il suo digiuno da gol di 9 partite.

Fincantieri ottiene il 50% di Stx più l'1% in prestito
Fincantieri otterrà sì il controllo assoluto della società, ma con la condizione di dover rispettare gli impegni, altrimenti lo perderebbe.

Marcatori: De Paul rig., Maxi Lopez rig., Maxi Lopez, Fofana rig. Queste alcune parole riportate dal sito ufficiale del club: "Come cercheremo di contrastare Zapata e Quagliarella?". Maxi Lopez oggi è stato davvero una spina nel fianco per la difesa della Sampdoria e l'impressione è che pur non essendo al top della forma sappia sempre dove piazzarsi. Ma anche per la rete del 4-0 con Fofana al 95', a segno ancora con un rigore concesso per un fallo sullo stesso centrocampista stretto tra Ferrari e Strinic.

Ancelotti non è più l'allenatore del Bayern Monaco
Sembra passata una vita, ma il primo tra questi tre divorzi avvenne nel giugno 2001 con la Juventus . E' costata cara, carissima la sconfitta del suo Bayern contro il PSG di ieri sera.

Ti piace questa: