Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Sab, Ottobre 14, 2017
Intrattenimento | da Abelardo Magnotti

Belen Rodriguez: brutta gaffe in tv, Paolo Bonolis le risponde così

Belen Rodriguez: brutta gaffe in tv, Paolo Bonolis le risponde così

E' stata questa la gaffe di Belen Rodriguez ieri sera a "Chi ha incastrato Peter Pan" che ha mandato in subbuglio la rete. "Nessuno ha parlato dell'Italia", scrive la showgirl. A quel punto, Bonolis, ironizzando sull'affermazione di Belen, ha affermato che qui in Italia ci sono tante ragazze belle. La show girl argentina è stata duramente attaccata.

Belen Rodriguez a 'Chi ha incastrato Peter Pan?' - "I piedi non mi puzzano mai, mi fanno male. - interviene la soubrette verso un bambino che le chiede delle suoi cattivi odori - ma mi puzzano le ascelle". Il format, che nelle serate precedenti ha più volte manifestato segni di stanchezza, è stato in parte risollevato dalla straordinaria presenza di Belen Rodríguez, che ha fatto il suo ingresso in studio e si è lasciata coinvolgere dalla curiosità dei bambini. Numerose sono state le domande dei ragazzi e Belen ha commesso però una gaffe che difficilmente gli italiani riusciranno a perdonarla. Bonolis, cercando di smorzare i toni ha ribattuto: "Sarà la pronunsia, quella cosa che t'attizza" imitando l'accento inconfondibile di Belen.

Belen &Co, con un bacio saffico, il gradimento è assicurato!
Però poi scoppia in lacrime: "A volte vedo che preferisce stare con altre persone che con me". Tutti i compagni sono corsi ad abbracciarlo per fargli sentire la loro vicinanza.

Sui social le sue affermazioni non sono state prese benissimo... Opinione di chi difende l'argentina è che l'accanimento contro di lei sia dovuto ad un'invidia nascosta ed immotivata, perchè effettivamente Belen di talenti ne ha molti e la sua bellezza è solo un valore aggiunto.

La risposta della bella argentina non si è fatta attendere. "Certo, noi infatti in Argentina avevamo il calendario di Monica Bellucci - ha aggiunto Belen -".

Killer di Marsiglia aveva vissuto alcuni anni ad Aprilia
Anche Ahmed Hanachi era passato per l'Italia , ma soprattutto era passato per la cittadina di Aprilia . Lo hanno rivelato "Le Monde" e il settimanale "Le Point".

"Lavoro in Italia perchè in Argentina ci sono già troppe belle donne", ha risposto la Rodríguez tra lo sconcerto del pubblico e di Paolo Bonolis che ha subito replicato: "anche in Italia ci sono donne bellissime". Mia nonna era italiana, quindi ci mancherebbe!

Attentato a Marsiglia, un arresto a Ferrara
Hanachi , dunque, durante il soggiorno in Italia, non ebbe comportamenti tali da motivare l'attenzione dell'antiterrorismo . Identificato, era stato espulso "ma all'epoca non aveva dato segni di radicalismo religioso", ha precisato Giannini.

Ti piace questa: