Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Dom, Ottobre 15, 2017
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

Milan, Montella: "Derby della rinascita. Penso solo alla vittoria"

Milan, Montella:

"Viverlo mi arricchirà ulteriormente". Siamo tutti a disposizione di questi giocatori, perché rendano al meglio. Luciano Spalletti non teme i rossoneri di Vincenzo Montella, ma alla vigilia del #derby sono arrivate le clamorose parole di #renzo rosso, imprenditore italiano, nonché fondatore e azionista di Diesel, azienda di abbigliamento di rilevanza mondiale. Così ha messo in moto la sua memoria e la sua arguzia, andando a pescare -appunto- il "prete di Frittole" che è una delle tante memorabili gag del duo Troisi-Benigni nell'altrettanto memorabile film "Non ci resta che piangere". Una partita che i tifosi aspettano tutto l'anno, sfida fondamentale per il proseguo del campionato. "Ognuno ha il suo ruolo, poi loro dovranno mettere in pratica le indicazioni che gli daremo". "Ogni piccolo errore lo fa diventare il capro espiatorio, ma sa reagire e tornare se stesso". Sia per galvanizzare un ambiente che di entusiasmo ha bisogno, sia per gasare i suoi giocatori.

URAGANO Ophelia: si rafforza la tempesta nell'Atlantico, Azzorre a rischio impatto
L'istituto degli uragani di Miami avvisa che i rischi per Spagna e Portogallo sarebbero ingenti . Gli ultimi record furono registrati, infatti, nel 1878, 1886 e 1893.

Sorprese di formazione?Ci sono sempre molte soluzioni quando si fanno delle scelte.

Ilva: Cgil-Fiom Genova, non partecipiamo a incontro
Per la Fiom , sulla base di quanto formalizzato da Arcelor Mittal, non ci sono le condizioni di aprire un tavolo negoziale . Nel capoluogo ligure sono circa 600 esuberi previsti nel solo cantiere di Cornigliano.

"Con la società ci sentiamo tutti i giorni, sono molto presenti".

X FACTOR 2017,Il BOOTCAMP. I 72 CONCORRENTI
Chi ha un abbonamento a Sky potrà assistere alla puntata dei Bootcamp domani, in prima serata , alle 21:15 su Sky Uno HD . Questo consiste in una spietata eliminazione diretta senza possibilità da parte dei talenti di esibirsi di nuovo.

Cercare di essere dominanti può essere pericoloso contro i contropiedisti del Milan? Vecchi o nuovi, giovani o meno giovani, chi non ci segue non è un vincente. Contro di lui ne ho perse tre su tre, ma solo una fu netta e meritata. Lo stimo moltissimo, ho avuto il piacere di essere allenato da lui nelle diverse fasi della carriera. Mi auguro di poter seguire le sue orme professionali, ma che mi rimangano i capelli in testa (ride, ndr)... Ritengo che ora non ci siano 7 punti di distacco tra noi e loro. Se la sua personalità dà fastidio allo spogliatoio? "Stiamo lavorando in tutte le direzioni, dobbiamo ambire a giocare meglio per giungere ai traguardi che vogliamo raggiungere". Sulla formazione, invece: "Siamo nelle condizioni di poter scegliere, vanno valutate le condizioni". In generale mi colpisce molto la loro capacità di leggere la partita nel modo adeguato.

Ti piace questa: