Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Lun, Ottobre 23, 2017
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

Spalletti: "Grande partita contro grande Napoli, ma dovevamo avere più coraggio"

Spalletti:

"A noi in alcuni momenti non riesce, se fossimo riusciti a fare qualcosa in più per loro sarebbe stato un problema, avrebbero dovuto correre all'indietro che è una cosa che a loro non piace fare". Dovete chiedere a lui con che intenzione l'ha detto. Pure La Stampa ne parla e spiega che la partita è stata deludente, nel senso che ci si aspettava molto di più da una gara tra la prima e la seconda, molto più spettacolo. La squadra sembra completamente rigenerata rispetto a quella vista lo scorso anno, con un gruppo vero e coeso, ben lontano dalle diatribe di cui si vociferava la scorsa stagione, che ha visto il club nerazzurro posizionarsi al settimo posto, fuori da ogni competizione europea. Abbiamo fatto una rosa contenuta proprio perché non abbiamo le coppe. "E lo chiedete a me?" Sono soddisfatto di quello che ha fatto il Napoli: avere il 75% di supremazia territoriale senza concedere tanto agli avversari sono segnali che il match l'abbiamo giocato su buoni livelli.

Berlusconi alla catalana : "referendum in tutte le regioni"
Oltre a non aver aperto trattative , il presidente Maroni "ha ignorato la disponibilità più volte espressa dal Governo , pronto al negoziato".

Siete attrezzati per restare davanti? Cambiare, ma poco. E fin qui è un ragionamento abbastanza giusto (anche 3 in verità si possono cambiare) ma il problema è che la rotazione nel mondo di Sarri riguarda sempre gli stessi, ovvero i centrocampisti. L'Inter si è mostrata sicura in difesa e ha sfiorato il gol con Vecino, Albiol lo ha salvato sulla linea. "C'è dentro fino al collo e deve essere forte per competere con queste squadre qui". Insigne? Stamattina si è allenato con la squadra e non sentiva più dolore, quindi ho voluto rischiarlo in una partita così importante. Non mi sono mai lamentato. Comunque a questi calciatori vanno fatti dei complimenti.

Daniele Bossari rientra nella casa
Dopo ciò, sarebbe stato riportato in Casa. "Avevo promesso a lui di fare questa esperienza e la voglio mantenere". Appena gli hanno rivelato quanto era accaduto, Daniele era entrato in crisi, ma poi è riuscito a tranquillizzarsi.

Harvey Weinstein ufficialmente espulso dall'Academy
Lo ha reso noto in serata, dopo che il fratello Bob aveva preannunciato che sarebbe stato lui a chiederne la defenestrazione . La riunione di Beverly Hills ha ufficializzato l'allontanamento del produttore da membro permanente.

Ti piace questa: