Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Lun, Ottobre 30, 2017
Esteri | da Metrofane Nocera

Clochard aggredito e bruciato a Torino

Clochard aggredito e bruciato a Torino

I giardini "Madre Teresa di Calcutta" sono nel quartiere Aurora, una delle zone del capoluogo piemontese a più forte presenza di immigrati stranieri. Nel suo racconto, si rifà ad un litigio di qualche ora prima tra George e un suo connazionale che non gradiva il fatto che l'uomo, come tutti gli altri clochard, facesse i suoi bisogni ai giardini. L'uomo, un romeno di 60 anni, è stato portato al vicino ospedale San Giovanni Bosco dagli operatori del servizio 118 e si trova in gravi condizioni ma non dovrebbe essere in pericolo di vita.

Spalletti: "Grande partita contro grande Napoli, ma dovevamo avere più coraggio"
Comunque a questi calciatori vanno fatti dei complimenti. Siete attrezzati per restare davanti? Cambiare, ma poco. Dovete chiedere a lui con che intenzione l'ha detto.

Secondo le ricostruzioni di un testimone, Eddy Erhbor, che il capo della squadra mobile Marco Martino sta sentendo in queste ore, Mihai avrebbe gettato addosso a George un flacone di alcol dandogli fuoco e poi sarebbe scappato. Ha ustioni di secondo e terzo grado al volto ed ricoverato è in rianimazione. Ha un edema alla gola, è stato sedato e intubato. Il centro "grandi ustionati" dell'ospedale Cto non ha dato indicazione al trasferimento. Si mette a dormire sulla panchina, c'era anche ieri sera. Dell'amico spiega che è un tipo tranquillo e che non ha mai dato problemi, tanto che alcune persone gli portano anche da mangiare. Le uniche parole che invece la vittima senzatetto sarebbe riuscita a dire ai soccorritori sarebbero "sono stati degli sconosciuti".

Napoli-Inter: finisce a reti inviolate il big-match del San Paolo
Infine per quanto concerne la corsa scudetto , il tecnico di Certaldo dichiara: "Non penso a questo". Peggiore del match- Callejon : Non sembra il solito Callejon famelico in area di rigore.

Catalogna, Rajoy propone la destituzione di Puidgemont
Lo ha detto la socialista Carmen Calvo che negozia per il Psoe il "commissariamento" della Catalogna . Le decisioni del consiglio dei ministri sono state dallo stesso Rajoy in una conferenza stampa.

Ti piace questa: