Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Mer, Novembre 01, 2017
Esteri | da Metrofane Nocera

Incendi: bruciano il Piemonte e la Lombardia

Incendi: bruciano il Piemonte e la Lombardia

Situazione in miglioramento sul fronte degli incendi in Piemonte, anche se restano alcuni focolai su cui stanno intervenendo i mezzi aerei. "Servono ora delle azioni serie, le scuse di questa amministrazione ai piemontesi e soprattutto serve rivedere il bilancio regionale al fine di garantire maggiori fondi verso chi in queste settimane ha lavorato per salvare le nostre montagne e per sostenere i tanti danni causati dalle fiamme".

Necessarie molte evacuazioni, come nel caso di Mompantero, dove sono stati allontanati 450 persone su 600 residenti.

Il vento forte del weekend ha complicato le operazioni dei Vigili del Fuoco ma, fortunatamente, la sua intensità è diminuita nelle ultime ore.

Recensione hands-on iPhone X già reperibile online
L'ultimo modello di casa Apple , vuole festeggiare il decimo anniversario dall'uscita del primo smartphone con la mela. Licenziamenti simili a quello che hanno visto protagonista il padre di Brooke Amelia Peterson ci sono già stati.

Durante la conferenza stampa, l'assessore ha confermato che "continuano le attività di spegnimento dei 5 incendi attivi nei comuni di Varese, Tavernerio (Como), Tremosine (Brescia) e Veleso (Como) e Romagnese (Pavia), l'incendio di Forcola (Sondrio) è in bonifica e quello di Novate Mezzola (Sondrio) è spento".

Si segnala, inoltre, la chiusura a causa del fumo dell'autostrada del Frejus, A32, sia in direzione Bardonecchia, da Chianocco a Susa ovest, sia in direzione Torino da Oulx a Susa.

A Susa è stato allestito un centro per coordinare i soccorsi e dare aiuto alla popolazione, ma il sindaco Sandro Plano ha spiegato su Facebook che la situazione è sotto controllo e che oggi le scuole saranno normalmente aperte.

Super Mertens riporta in vetta gli azzurri, il Napoli sa anche soffrire
Al 76′ accorcia le distanze il Genoa: sugli sviluppi di un calcio d'angolo, Rigoni serve Izzo che di testa va a segno. A disp: Lamanna, Gentiletti, Biraschi, Migliore, Brlek, Ricci, Palladino, Pandev, Salcedo, Pellegri.

Posted by Sandro Plano on Sonntag, 29.

Il presidente della Regione Piemonte Sergio Chiamparino, a 'L'Aria che Tira', su LA7, è andato all'attacco. Ci sono state però polemiche da parte di alcuni amministratori locali, che hanno denunciato il ritardo nell'arrivo degli aiuti e uno scarso interesse da parte del governo centrale. "Il problema è che magari le condizioni meteo non permettono di operare, ieri per esempio non consentivano ai Canadair né di approvvigionarsi nei bacini alpini a causa del troppo vento in quota, né di intervenire perché il fumo concentrato in basso non permetteva di centrare gli obiettivi".

Sarzana - architetto morto in strada, è giallo
Di Negro era laureato al Politecnico di Milano e negli anni ha redatto progetti sia nel settore pubblico che in quello privato. La polizia del Commissariato di Sarzana e la Squadra mobile della Spezia stanno ricostruendo le ultime ore di vita dell'uomo.

Ti piace questa: