Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Dom, Novembre 05, 2017
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

Lazio, Inzaghi ottimista: "Immobile migliora, c'è fiducia"

Lazio, Inzaghi ottimista:

Infermeria. "Vedremo come Immobile risponderà oggi". Domani all'Olimpico il gruppo di Inzaghi accoglie l'Udinese di Delneri; alla vigilia del match il mister biancoceleste è intervenuto dalla sala stampa di Formello in conferenza. Seguite LIVE le sue parole. Si inizia con un generico punto della situazione: "Domani partita non semplice, affrontiamo una squadra in salute e viene da due vittorie contro due squadre insidiose". Simone Inzaghi non è ancora sicuro si poter fare affidamento sul suo bomber: "Ieri ha fatto un allenamento discreto - ha spiegato il tecnico in conferenza -, ma aveva ancora qualche leggero problemino, oggi valuteremo il da farsi". In tutta la mia gestione ha saltato solo una partita per squalifica, c'è fiducia. "Caicedo non sarà a disposizione per un problemino avuto nel finale contro il Nizza che lo farà stare fuori dalle 2 alle 3 settimane".

"Lo conosco, è stato un mio allenatore, è molto preparato".

Legge elettorale, Grasso lascia il Pd: ''Fiducia su Rosatellum come violenza''
Ancora dal Pd, il presidente del partito, Matteo Orfini: "Rispettiamo la scelta del presidente Grasso - chiarisce -. A sinistra si gongola, con Art.1MdP che apprezza la scelta fatta dal presidente del Senato .

"Sono contento, stanno facendo molto bene ed era strano non fossero nelle rispettive nazionali. L'augurio è che tutti si presentino oggi nel migliore dei modi". In fase difensiva siamo stati eccezionali, non abbiamo concesso nulla. "Noi abbiamo una rosa meno profonda di altri, ma con impegno e dedizione possiamo giocarcela con tutte". Questo non è un punto di arrivo, ma di partenza. "La Lazio non è più una sorpresa, però ora ci siamo, la nostra voglia è quella di confermarci in alto per tanto tempo". "Basta non l'ho convocato con il Nizza perché aveva fatto soli due allenamenti, entrerà nella lista per domani e invece uscirà Caicedo". "Nani può fare tutto, qualora mancasse Immobile Nani sa benissimo adattarsi a quel che gli chiedo, e quindi eventualmente anche sostituire Ciro". Percentuali? Ieri ha lavorato, ma non era al 100%. "Dovesse mancare qualcosa cambierà". Siamo alla fine di un ciclo strepitoso, ma dobbiamo continuare. Quando giochi di giovedi giocare la domenica c'è sempre il rischio che qualcuno possa avere qualche infortunio dell'ultimo minuto.

Arbitro Banti. "Con lui non ho precedenti favorevoli". L'ultima espulsione fu sua in Inter-Atalanta, da allenatore mi ha espulso contro i nerazzurri due anni e mezzo fa.

Torino: sentenza definitiva per i due ragazzini accusati di bullismo
Un'altra volta, invece, è stato costretto a bere tre litri di vino , finendo poi in ospedale per intossicazione da alcol . Il giudice ha inflitto ai due imputati sei mesi in più di quanto aveva chiesto il pubblico ministero.

Nazionale. "Immobile sembra un ragazzino, ma è del '90". E' un professionista esemplare, perciò si sa gestire al meglio e conosce il proprio corpo. La speranza di tutti è vederlo in campo con la Lazio. "Con De Vrij ho un ottimo rapporto, a Roma si trova bene e spero possa restare il più a lungo possibile".

Recensione hands-on iPhone X già reperibile online
L'ultimo modello di casa Apple , vuole festeggiare il decimo anniversario dall'uscita del primo smartphone con la mela. Licenziamenti simili a quello che hanno visto protagonista il padre di Brooke Amelia Peterson ci sono già stati.

Ti piace questa: