Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Sab, Novembre 18, 2017
Esteri | da Metrofane Nocera

E' deceduta "la belva": Totò Riina è morto

E' deceduta

L'uomo è morto nel giorno del suo ottantottesima compleanno. Il Capo dei capi è morto nella notte tra giovedì 16 e venerdì 17 novembre nel reparto detenuti dell'ospedale di Parma: era in coma da giorni dopo aver subito due interventi chirurgici. Malato da tempo, la situazione clinica del boss siciliano infatti nelle ultime settimane aveva avuto un deciso peggioramento tanto da indurre i medici a sottoporlo a un doppio intervento chirurgico al termine del quale però è andato in coma. "Con Riina non muore la mafia, ma i segreti che lui si porta nella tomba dando un segnale di capo omertoso". È stato inoltre ribadito che "Cosa nostra mantiene tuttora uno spiccato interesse verso la pratica delle estorsioni, anche se meno remunerativa rispetto al passato" e con un "crescente interesse verso la gestione del traffico degli stupefacenti, anche attraverso i contatti con i sodalizi camorristici e in rapporto con le organizzazioni transoceaniche ed i narcos". "Ti voglio bene, tuo Salvo", ha scritto su Facebook il terzogenito dei quattro figli del boss e di Ninetta Bagarella.

Sicilia: Musumeci dedica la vittoria al figlio morto
L'esponente grillino, che ha seguito lo spoglio a casa insieme alla famiglia e al vicepresidente della Camera Luigi Di Maio . Nel capoluogo Palermo ha votato l'11,4%, poi a seguire Messina 10,59%, Trapani 9,6%, Caltanissetta 8,73% e Agrigento 8,1%.

Nonostante la malattia, per i giudici infatti la sua condizione era compatibile con il carcere. Istanza che il tribunale di Sorveglianza di Bologna ha respinto a luglio. Riina ha sempre negato di averlo mai conosciuto. Del resto solo tre anni fa si vantava dei fatti di Capaci, parlando col detenuto Alberto Lorusso nel carcere milanese di Opera, e arrivando anche a minacciare di morte magistrati come il pm Nino Di Matteo. Ricordiamo che è stato tratto in arresto il 15 gennaio del 1993 dopo 24 anni di latitanza.

Pirlo dice addio al calcio, il saluto di Totti
Voglio ringraziare tutti per la gentilezza e il supporto che questa incredibile città mi ha dimostrato. Andrea Pirlo ha detto addio al calcio dopo una carriera di successi ed infinite soddisfazioni.

Khedira rincuora Buffon: "Andiamo a prenderci la Champions"
La corazzata tedesca è sicuramente una delle favorite in vista della competizione che avrà inizio la prossima estate. Può essere una definizione a volte usata a sproposito, ma che per lui si può spendere sinceramente.

Ti piace questa: