Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Ven, Dicembre 08, 2017
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

Pallone d'Oro: 5° trionfo per Ronaldo, raggiunto Messi

Pallone d'Oro: 5° trionfo per Ronaldo, raggiunto Messi

E' tutto pronto per l'assegnazione del Pallone D'Oro 2017: questa sera, a Parigi, Cristiano Ronaldo solleverà il quinto trofeo della propria carriera, andando ad eguagliare Lionel Messi. Riconoscimento anche a una carriera d'eccezione che si avvia alla conclusione.

Totti: "Tommasi figura adatta per far ripartire il calcio italiano"
Mi piacerebbe che fosse Tommasi il simbolo della rinascita: è una figura giovane, trasparente e positiva. Però mi imbuco spesso nello spogliatoio, quasi tutte le mattina o i pomeriggi durante gli allenamenti .

Gigi Buffon, 39 anni.

Inter, Spalletti: "Strada giusta, primi giocando da squadra"
Io non tiro frecciate a nessuno, ho rispetto di tutti soprattutto di Sarri che è un professionista molto serio. L'ultima battuta è dedicata alla sfida con la Juventus: " Non è assolutamente una sfida scudetto ".

Una mezza vittoria per il portiere della Juventus che, a novembre, ha dato l'addio alla nazionale nella sfortunata serata di Milano, quando gli azzurri furono estromessi dal mondiale di Russia 2018 dalla Svezia.

Milan, Kalinic accetta i fischi: "Tifosi, posso e voglio dare di più"
Altre considerazioni sui nuovi: " Bonucci e Kessié hanno fatto una partita di tutta sicurezza, hanno trascinato i compagni". Il Torino ci prova, ma non impensierisce praticamente mai la retroguardia guidata da Donnarumma .

Successivamente Ronaldo rimase a guardare Messi sollevare il Pallone d'Oro per quattro anni consecutivi, riuscendo finalmente a rompere la maledizione nel 2013. E tra i trenta 'selezionati' c'è pure Dries Mertens: l'attaccante del Napoli si è piazzato al 29esimo posto assieme al brasiliano Philippe Coutinho del Liverpool. Nessuno prima del loro duopolio era riuscito a scrivere il proprio nome sull'albo d'oro più di tre volte, risultato ottenuto tra gli altri da nomi come Paltini e Van Basten. Bonucci chiude 21° mentre, per quanto riguarda le posizioni dei calciatori che giocano in serie A, Dybala il migliore al 15° posto, Dzeko 28° batte Mertens di una posizione.

Ti piace questa: