Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Sab, Dicembre 23, 2017
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

Jorginho, vincere si può: "A Natale campioni d'inverno"

Jorginho, vincere si può:

Jorginho, centrocampista del Napoli, è stato intervistato su Radio Kiss Kiss Napoli alla vigilia di Napoli-Sampdoria, partita del 18esimo turno di Campionato che si giocherà domani alle 15 al San Paolo.

"Domani contro la Sampdoria sarà una bella partita, ci sarà da divertirsi". Con il Torino è stata una bella vittoria, già si vedeva che la squadra fosse in crescita. Sulla partita con il Torino? "Anche con l'Udinese siamo riusciti a fare bene". Intanto i suoi compagni di squadra il regalo glielo hanno fatto l'altro giorno per il suo compleanno: "li ho invitati e loro si sono presentati tutti in pigiama facendomi una bella sorpresa". Dobbiamo continuare così e migliorare tanto. Da tre anni lavoriamo per raggiungere questo traguardo, il nostro percorso lo abbiamo iniziato tre anni fa con questo progetto. "Non dobbiamo mollare niente, dobbiamo continuare a lavorare con umiltà, il cammino è ancora lungo".

Giovane diplomatica dell'ambasciata inglese a Beirut violentata e strangolata su un'autostrada libanese
La donna, che lavorava all'ambasciata della capitale, sarebbe stata strangolata secondo quanto riferito alla Bbc da fonti vicine alla polizia libanese.

Sulla corsa scudetto - "Ce la possiamo fare, altrimenti che facciamo (scherza ndr.)?". Sull'anno che verrà? Siamo attrezzati e pronti per giocarcela su tutti e tre i fronti, dobbiamo avere questa mentalità di voler vincere tutto.

Il mio rendimento? E' vero che migliora di partita in partita ma è solo grazie alla squadra che posso ancora migliorare, il calcio è un gioco di squadra e da soli non si vince niente.

Tremendo incidente: morto bambino di 4 anni, ferita la mamma
Nonostante, infatti, i tempestivi soccorsi dei sanitari del 118, per il giovane 19enne non c'è stato nulla da fare. Sul luogo dell'incidente sono intervenuti il commissario Giovanni Cerilli , i Vigili del Fuoco e il 118.

Regalo di Natale? Il più bello potrebbe essere quello di chiudere il campionato come campioni d'Inverno. "Auguri di buon Natale a tutti i tifosi azzurri e Forza Napoli sempre!"

Papa Francesco visiterà Casa Sollievo della Sofferenza il 17 marzo 2018
Michele Castoro e dal sindaco di San Giovanni Rotondo Costanzo Cascavilla , il Papa visiterà il Reparto di Pediatria oncologica. Quindi raggiungerà il piazzale della chiesa di San Pio da Pietrelcina , dove presiederà la concelebrazione eucaristica.

Ti piace questa: