Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Ven, Gennaio 05, 2018
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

Allegri, cresce condizione di Dybala

Allegri, cresce condizione di Dybala

Massimiliano Allegri, al solito, si è sottoposto alle domande di rito della sala stampa dell'Allianz Stadium. "Howedes? Il suo recupero sta procedendo bene e speriamo di averlo al più presto possibile, anche se al momento non so dire quando". Il Cagliari? Squadra in salute, che riparte molto bene. Noi dobbiamo stare attenti, ricordando quanto fatto contro il Carpi o a Doha. Guardando all'estero e tenendo buono il "criterio Allegri" del raddoppio dei punti della capolista al giro di boa, il Manchester City viaggia alla stratosferica proiezione di 110, il Psg e il Barcellona 100, il Bayern a 82 (ma la Bundesliga ha solo 34 giornate). Ancora qualche dubbio la formazione per Cagliari: "Mandzukic sta bene come tutti, a parte gli acciaccati, stiamo crescendo di condizione".

TERZINO - "Giocherà uno tra Lichtsteiner e Barzagli". In Grecia ha provato a giocare, lì ha avuto un risentimento, poi l'abbiamo lasciato tranquillo a riposo aspettando che si riprendesse al meglio. Non ha senso rischiare ora, tornerà dopo la sosta.

Sindaco Mantova indagato, chiesta archiviazione: messaggi manomessi
Mattia Palazzi resta, tuttavia, indagato per abuso d'ufficio per i contributi erogati dal Comune a varie associazioni. Lo ha comunicato "per una corretta informazione agli organi di stampa" la procura stessa in una nota.

Allegri stuzzicato su Dybala risponde così: "Paulo nel derby ha giocato bene come tutti i compagni". Ma è un giocatore che non può fare il centravanti in una grande squadra, poteva farlo a Palermo perchè il Palermo giocava a 50 metri dalla porta. "Dybala potrebbe fare anche la mezz'ala in un centrocampo offensivo".

Messo alle spalle il girone d'andata, inizia la volata in quello di ritorno: "Secondo me lo Scudetto lo si vincerà a 96". Quando ci sono queste situazioni è sempre poco piacevole, si tratta di un ottimo allenatore. Sono però contento per Mazzarri perché è molto bravo. "Non possiamo permetterci di sbagliare perché il Napoli perderà pochi punti". Se chi sta davanti corre, chi è dietro deve correre di più, semplice. Vicino al rientro De Sciglio, che si è allenato a lungo con i compagni.

Andrea Belotti, confermata la distorsione al ginocchio
In avanti Mihajlovic potrebbe schierare Berenguer e Iago Falque a supporto della punta Niang , che potrebbe giocare come falso nueve .

Infine una chiusura sul mrcato: "Pjaca aveva bisogno di giocare: è pronto per una stagione importante con Shalke 04". Le sue qualità le conoscono tutti: è un giocatore giovane, ha tante partite a livello nazionale e internazionale e fa parte del centrocampo straordinario della Germania.

Grande maestro della cucina
Nel 2008 lo chef non ebbe nessun timore nel contestare il metodo di attribuzione delle stelle da parte della guida Michelin . Titolare del ristorante 'Il Marchesinò , aveva ricevuto numerosi riconoscimenti e onorificenze.

Ti piace questa: