Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Ven, Gennaio 05, 2018
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

Chievo-Udinese e Fiorentina-Inter: in diretta tv e streaming

Chievo-Udinese e Fiorentina-Inter: in diretta tv e streaming

Diretta di Chievo-Udinese: formazioni e risultato in tempo reale. Andiamo a scoprire assieme le scelte fatte da Rolando Maran e Massimo Oddo per il match. A preoccupare sono però le condizioni di Roberto Inglese non al meglio e non sicuro così di partire dal 1'. A centrocampo probabile chance per Rigoni nel ruolo di mediano con Radovanovic e Hetemaj, mentre in difesa Dainelli pronto a tornare dall'inizio. Maxi Lopez e de Paul si giocano il posto da titolare dietro all'inamovibile Lasagna. I padroni di casa arrivano da 3 sconfitte consecutive, contro Crotone, Bologna e addirittura Benevento. Per contro il Chievo, che a fine novembre ha battuto la Spal, ha ottenuto un solo punto in quelle cinque partite pareggiando contro la Roma.

Per l'Udinese cinque vittorie consecutive in campionato (non arriva a sei da maggio 2013), tanti successi quanti nelle precedenti 20 gare di Serie A (2N, 13P).

Capodanno Rai1, la figuraccia di Patty Pravo: "Buon anno, 1918" - VD
I primi biglietti sono disponibili in prevendita su Ticketone e nei punti vendita autorizzati. Ecco come sono andate le cose e come ha "riparato" il conduttore Amadeus .

La programmazione calcistica di venerdì 5 gennaio prevede tre partite: due anticipi della prima giornata di ritorno del Campionato di Serie A e il derby di Liverpool, valido per la FA Cup.

Formazione ufficiale Udinese (3-5-2): Bizzarri; Nuytinck, Danilo, Samir; Widmer, Fofana, Jankto, Barak, Pezzella; De Paul, Lasagna.

Milan, Gattuso: "Eravamo alla canna del gas, il veleno è venuto fuori"
Problemi di personalità per Perisic e Icardi? "Durante la settimana si lavora, la squadra ha qualità ma talvolta le è mancato". La società decide di portarci a Malta e poi siamo usciti fuori, e questa squadra sta vivendo gli insulti e il massacro.

Con lui out, a fare coppia con Pellissier dovrebbe essere Pucciarelli, ma come sempre c'è l'ipotesi di spostare Birsa davanti mandando un altro giocatore a fare il trequartista; con l'assetto normale, a centrocampo ci saranno i soliti noti e cioè Radovanovic da playmaker con Bastien e Perparim Hetemaj che si occuperanno delle mezzali.

Napoli velata, passione e mistero nell'ultimo film di Ozpetek
Ho avuto una sensazione reale, vedendo poi il film: "non sa nemmeno lei quanto è straordinaria", ha confessato Ozpetek .

Ti piace questa: