Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Mar, Gennaio 09, 2018
Esteri | da Metrofane Nocera

Savona, muore donna per intossicazione da monossido di carbonio: grave la cognata

Savona, muore donna per intossicazione da monossido di carbonio: grave la cognata

La tragedia è avvenuta a quattro giorni dai funerali di Luca Bortolaso e Alex Ferrari [VIDEO], i due studenti vicentini di 21 anni, morti a per intossicazione da monossido di carbonio il 2 gennaio scorso nella casa vacanza di Ferrara di Monte Baldo, in provincia di Verona, dove avevano trascorso il capodanno insieme a due amiche. Sul posto sono intervenuti i Vigili del fuoco del comando di Udine e i sanitari, i quali non hanno potuto fare altro che riscontrare la morte di entrambi gli anziani. Con ogni probabilita' a provocare i decessi il cattivo funzionamento di una caldaia che si trovava nell'appartamento. Nel pomeriggio è stato il vicino di casa a dare l'allarmen, ma bisogna ancora stabilire l'ora in cui si è verificato il tragico episodio: non è da escludere che il decesso delle tre persone risalga alla scorsa notte.

Elisabetta Gregoraci e Flavio Briatore perchè si sono lasciati?
Nei prossimi giorni vedremo se le parti decideranno di confermare o smentire l'indiscrezione lanciata dal settimanale Oggi . Ad agosto Briatore era stato fotografato anche con una misteriosa bionda, sulla quale il gossip si era sbizzarrito.

Le salme delle tre vittime sono a disposizione dell'autorità giudiziaria, che disporrà l'autopsia.

Elezioni, Mattarella scioglie le Camere Gentiloni: non tiriamo i remi in barca
In precedenza, Mattarella aveva ricevuto il presidente del consiglio, Paolo Gentiloni , per un colloquio durato circa un'ora. Ma la legge dà la facoltà al Presidente della Repubblica di scegliere quando sussistano le condizioni per lo scioglimento.

Il Monossido di carbonio continua a uccidere.

I vigili del fuoco pronti per la "loro" Befana
Come sempre un momento di grande gioia e di commozione per chi è costretto ad affrontare la malattia. Ci saranno dolciumi per tutt i bambini che parteciperanno all'inziativa con merenda e giochi.

A Savona, invece, a morire è stata una donna 58enne. A trovare i corpi della coppia, riversi a terra, e' stata una delle figlie. La procura del capoluogo friulano ha aperto un fascicolo per omicidio colposo, mentre l'impianto è stato posto sotto sequestro e sarà sottoposto a una perizia per capire le cause di un eventuale malfunzionamento. La cognata della vittima, che ha trovato il corpo della donna, è ricoverata in gravi condizioni all'ospedale San Paolo, forse in conseguenza dell'esposizione allo stesso gas. Si chiamava Hayet Maatoug ed era nota in citta' per essere la presidentessa dell'Associazione Amici del Mediterraneo e per il suo lavoro all'ufficio anagrafe del Comune.

Ti piace questa: