Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Mer, Gennaio 10, 2018
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

Conte avvisa Mourinho: "Ha usato parole dure, non lo dimentico"

Conte avvisa Mourinho:

Ed il capitano di quella Juve era Antonio Conte! E da oggi c'è un nuovo protagonista, il portavoce dello 'Special One', Eladio Parames. Un richiamo che ha particolarmente infastidito Conte, che ha più volte definito Mourinho un piccolo uomo prima di tornare ancora una volta sull'ex tecnico dell'Inter: "Ho forse l'aspetto di una persona pentita per ciò che ho detto?"

Ha sempre ragione Allegri: la forza della Juve è poter cambiare sempre
Il Napoli credo sia molto concentrato sul campionato, ha perso da una squadra importante. Nel secondo tempo abbiamo avuto tante occasioni e sono contento.

"Nel frattempo, alla vigilia della semifinale di Coppa di Lega contro l'Arsenal, il manager del Chelsea è tornato sulla parte di lite dei giorni precedenti: "(Mourinho) Ha usato parole gravi che non dimenticherò", riferendosi alla battuta sulla squalifica di quattro mesi per il calcio-scommesse subita da Conte quando allenava il Siena.

Andrea Belotti, confermata la distorsione al ginocchio
In avanti Mihajlovic potrebbe schierare Berenguer e Iago Falque a supporto della punta Niang , che potrebbe giocare come falso nueve .

Un chiaro riferimento al processo subìto dalla Juventus per abuso di farmaci, che il giornalista commenta così: "E chi era allora il capitano della Juventus?". Negò, naturalmente, ma della fama di essere coinvolto in trattative poco chiare non si è mai sbarazzato. "E questo signore ora accusa di piccolezza Mourinho: lo sarà ma intanto ha vinto molti più titoli e ha molti più capelli di Conte!". Io non credo - ha tenuto a sottolineare il leccese -. "Ormai non è più un problema di rivalità sportiva, ma è unproblema tra me e lui". Entrambi abbiamo detto delle cose, vedremo cosa accadrà in futuro.

Iran, 8 morti, Guardia Rivoluzionaria spara sui manifestanti
Circa 200 dimostranti sono stati arrestati ieri a Teheran "per aver distrutto proprietà pubbliche e per gli scontri". Almeno 13 i morti secondo la tv di Stato che ha riferito anche di un poliziotto ucciso.

Probabilmente per adesso, perché la questione tra i due sembra tutt'altro che chiusa, visto che stanno scendendo in campo anche le seconde linee.

Ti piace questa: