Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Ven, Gennaio 12, 2018
Esteri | da Metrofane Nocera

Scontrini sospetti, Marino condannato a 2 anni

Scontrini sospetti, Marino condannato a 2 anni

Roma, 11 gen. (askanews) - L'ex sindaco Ignazio Marino non ha rilasciato alcun commento dopo la sentenza della corte d'appello di Roma che lo ha condannato a 2 anni di reclusione per le accuse di peculato e falso.

Era stato assolto in primo grado ma in Appello i giudici lo hanno condannato a due anni: stiamo ovviamente parlando di Ignazio Marino, medico chirurgo ed ex sindaco di Roma prima delle dimissioni e del nuovo corso al Campidoglio a marca Raggi. Era accusato di peculato e falso. Accompagnato dai suoi legali non ha risposto ai cronisti che gli chiedevano una dichiarazione, lasciando gli uffici del tribunale capitolino scuro in volto. Ignazio Marino condannato a due anni di carcere Roma. Confermata invece l'assoluzione per l'accusa di truffa per le consulenze della Onlus Imagine. Secondo quanto si è appreso è stata riconosciuta la responsabilità penale dell'ex primo cittadino in relazione ad una cinquantina di cene che sarebbero state pagate con la carta di credito del Campidoglio.

Arresti ndrangheta, 169 in manette
Questo avrebbe permesso di accertare l'espansione degli interessi della cosca anche nei länder dell'Assia e del Baden-Württemberg .

È durata poco più di due ore la camera di consiglio dei giudici della III sezione della corte d'Appello che ha visto la condanna di Marino.

Marino era sotto processo anche per truffa, in riferimento a falsi compensi per collaboratori inesistenti della onlus "Immagine", collegata al sindaco. "Sono amareggiato anche se tranquillo con la mia coscienza - prosegue - perché so di non aver mai speso 1 euro pubblico per fini privati". "Con lo studio Musco continuero' la mia battaglia per la verita' e la giustizia in Cassazione".

Allegri, cresce condizione di Dybala
Messo alle spalle il girone d'andata, inizia la volata in quello di ritorno: "Secondo me lo Scudetto lo si vincerà a 96". Infine una chiusura sul mrcato: " Pjaca aveva bisogno di giocare: è pronto per una stagione importante con Shalke 04".

D'altra parte, l'ex sindaco è accusato anche di falso, gli inquirenti ritengono, infatti, che con lo scopo di nascondere queste spese effettuate con la carta in dotazione, Marino avrebbe dato disposizione, a chi di dovere, d'indicare giustificazioni di spesa non veritiere spacciandole per istituzionali e apponendovi in calce anche la sua stessa firma.

Golden Globes: la protesta delle star in nero
Due Golden Globe a Lady Bird: miglior commedia o film musicale e miglior attrice in una commedia o film musicale a Saoirse Ronan .

Ti piace questa: