Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Sab, Gennaio 20, 2018
Medicina | da Aldobrando Tartaglia

Meningite, muore bambino di 5 anni

Meningite, muore bambino di 5 anni

Lo ha reso noto la Regione Liguria in una nota.

Ucciso dalla meningite fulminante.

Presidenza FIGC, Tommasi: "Mio handicap? Ho giocato a calcio"
"Se ci fossero 4 candidati sarebbe la certificazione dei motivi per cui non siamo andati ai Mondiali - ha aggiunto -. In una situazione così frammentata, è chiaro che sia proprio Sibilia il favorito e anche il più corteggiato.

Il piccolo, residente a La Spezia, è arrivato al pronto soccorso dell'ospedale spezzino questa mattina poco dopo le 6.30 in gravissime condizioni, con febbre molto alta e difficoltà respiratorie ed è stato ricoverato in rianimazione per sospetta sepsi batterica.

I genitori avevano chiamato durante la notte la guardia medica, quando la malattia di loro figlio si era aggravata in modo significativo. "Le sue condizioni sono precipitate e il bambino è deceduto", si legge ancora nel documento. I medici hanno tentato di rianimarlo inutilmente per oltre un'ora.

Stangata per Lucioni Un anno di squalifica
Benevento , ancora brutte notizie: un anno di squalifica per Fabio Lucioni . "Se me l'aspettavo? Più che altro la temevo". Il tutto andrebbe visto anche all'interno della regolarità del campionato.

L'autorità regionale ha predisposto un intervento di profilassi antibiotica nei confronti delle persone che hanno avuto contatti col piccolo morto per meninigte. Abita a Ghedi con i genitori, e frequenta la scuola dell'infanzia Maddalena Canossa di Ghedi: la profilassi antibiotica è stata somministrata a circa 150 persone, 100 bambini e 50 adulti, quindi non solo i giovanissimi studenti ma anche gli insegnanti, il personale e i conoscenti dei familiari del bambino. A occuparsi di ricostruire quanto accaduto, cercando di capire se qualcosa potrebbe essere andato storto nella gestione del caso, sono Claudio Viscoli, direttore S.C. Malattie infettive dell'Ospedale Policlinico San Martino, Elio Castagnola, direttore S.C. Malattie infettive dell'Istituto Giannina Gaslini, Roberto Carloni, direttore S.C. Prevenzione (Alisa), Lorenzo Bistolfi, direttore S.C. Cure Primarie (Alisa), Francesco Bermano S.C. 118 Ospedale Policlinico San Martino.

Rapina all'hotel Ritz di Parigi: recuperata parte della refurtiva
Le tre persone attualmente sotto interrogatorio sono state fermate nel momento in cui si apprestavano ad allontanarsi dall'hotel . Il prefetto Michel Delpuech si è detto soddisfatto del lavoro dei poliziotti che hanno arrestato la maggior parte della banda.

Ti piace questa: