Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Dom, Febbraio 04, 2018
Intrattenimento | da Abelardo Magnotti

Capitale cultura, Firetto è ottimista: "Ce la giochiamo"

Capitale cultura, Firetto è ottimista:

Potrebbe essere Agrigento la prossima città siciliana a conquistare l'importante riconoscimento di "Capitale della cultura italiana". Compare, infatti, Casale Monferrato che si trova in provincia di Alessandria. Proprio oggi, 3 febbraio, si terrà il grande evento per festeggiare l'inserimento nella lista finale.

Sondaggi, dagli indecisi un possibile +2% per il Pd
La Sicilia regalerà al centrodestra grandi soddisfazioni alle prossime elezioni politiche del 4 Marzo . Gli schieramenti al momento sono ancora tutti da disegnare.

"Alcune ispirazioni-aggiunge spiegando il suo elaborato- mi sono venute dalla storia della città antica, in particolar modo dal Tempio di Eracle, e poi le ho tradotte in un linguaggio moderno ispirato ai concetti di evoluzione, dinamismo, energia vitale". In piazza Stazione, a partire dalle 20, l'esibizione degli artisti agrigentini con proiezione di filmati e artisti e personalità pronte a dare il loro sostegno alla candidatura della città a Capitale Italiana della Cultura.

Inzaghi: "Tanto rammarico, dovevamo essere più lucidi". Gattuso: "Siamo stati fortunati..."
Come per Milinkovic vorrei che rimanesse, è un leader della difesa, mi auguro che possa rinnovare al più presto. Anzi, gli ho fatto i complimenti. "Dobbiamo continuare a migliorare giorno dopo giorno".

Il programma della manifestazione, che si svolgerà a Palazzo Baldassini (Via delle Coppelle, 35), sede dell'Istituto Sturzo, sarà aperto alle ore 18 dalla tavola rotonda "La Cultura per la rinascita dei territori" animata dagli interventi di Michele Abbaticchio, Sindaco di Bitonto e Vice Sindaco della Città Metropolitana di Bari, Rocco Mangini, Assessore al Marketing territoriale, Cultura e Turismo del Comune di Bitonto, Lucio Argano, Direttore Generale Clas Pts Group, Roberta Carlotto, Presidente del Centro Teatrale Santa Cristina di Gubbio, Michele Mirabella, giornalista, scrittore e autore.

Giampaolo: "Per la sfida con la Roma è fondamentale l'energia"
O vincere perché la rubo e questo non mi dà nulla nella costruzione di un progetto tecnico". Il Var è un elemento di giustizia, si sbaglia in modo minore a quanto fatto prima.

Tra l'8 e l'11 marzo il progetto Palermo laboratorio del dialogo delle culture, che è stato inserito come uno dei cinque progetti faro dell'Anno europeo del Patrimonio culturale 2018, in collaborazione con l'Unione Europea, con il Mibact, con Migrarti, con la Sagra del Mandorlo in fiore e con la Festa europea della Musica: "Una quattro giorni con tante iniziative, tra cui la presentazione in anteprima nazionale dei finalisti di Migrarti cinema e della prima edizione in anteprima nazionale di Migrarti cartoon". Del Comitato che sostiene la candidatura di Agrigento a Capitale della Cultura 2020 fa parte anche la Fondazione Domenico Sanfilippo Editore.

Ti piace questa: