Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Ven, Febbraio 16, 2018
Scienza | da Patrizio Marinaro

Pyeongchang: bronzo per Brignone nel gigante e Tumolero nel pattinaggio velocità

Pyeongchang: bronzo per Brignone nel gigante e Tumolero nel pattinaggio velocità

Arriva la quinta medaglia d'oro per l'Italia ai Giochi Olimpici di PyeongChang ed ha un retrogusto tutto veneto.

Sondaggi, dagli indecisi un possibile +2% per il Pd
La Sicilia regalerà al centrodestra grandi soddisfazioni alle prossime elezioni politiche del 4 Marzo . Gli schieramenti al momento sono ancora tutti da disegnare.

GIOCHI INVERNALI E brava Federica Brignone, bronzo nel gigante ieri alle spalle di Mikaela Shiffrin e della norvegese Mowinckel. E chissà se allora il vicentino dell'Esercito avrebbe mai immaginato che un giorno sarebbe salito sul gradino di un podio olimpico. La Brignone, nella rosa delle favorite, aggiunge così la medaglia olimpica a impreziosire una stagione segnata da due vittorie in coppa del mondo. Ero contento, ma avendo Kramer che doveva ancora gareggiare, mi aspettavo di finire quarto. Quinto posto per Marta Bassino, crolla invece Manuela Moelgg che, in testa dopo la prima manche, è finita solo ottava. Nicola Tumolero ha vinto il bronzo nei 10000 metri del pattinaggio di velocità. Quello stesso Fabris campione olimpico nei 1500 metri a Torino 2006 e oggi suo allenatore. L'oro Aksel Svindal, capace a 35 anni di prendersi il titolo della prova veloce. L'altro azzurro in gara, Davide Ghiotto, ha chiuso dodicesimo. A questo punto, sognare un posto tra le semifinaliste è lecito.

Inter-Crotone 1-1, San Siro fischia
INTER (4-3-3): In porta Handanovic; linea difensiva a quattro con D'Ambrosio , Skriniar , Miranda e Dalbert . BARBERIS LA RIACCIUFFA - Nella ripresa il Crotone scende in campo con personalità e convinzione.

Nella 10 km donne del fondo la migliore delle azzurre è Elisa Brochard, 28esima.

Juventus-Tottenham, Allegri: "Non è un fallimento"
Una prova da incorniciare per Mattia, che è sempre concentrato ed è autore anche di una grande chiusura su Alli nel primo tempo . Dal dischetto si presenta Higuain che firma la doppietta personale e porta la Juve avanti 2-0 dopo poco meno di dieci minuti.

" È tutto incredibile, è una medaglia inaspettata, che dedico alla mia famiglia, a mia nonna Margherita, ai miei amici che mi seguono sempre". Ma è nel curling che si può sicuramente sognare: ieri nel terzo round robin gli azzurri hanno compiuto un'altra impresa battendo gli Usa 10-9 (dopo aver messo ko pure i maestri svizzeri).

Ti piace questa: