Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Mer, Marzo 14, 2018
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

Serie A, Tare: "Campionato falsato, contro Lazio errori o malafede?"

Serie A, Tare:

Io dico minimo 12 punti.

Igli Tare, direttore sportivo della Lazio, ha attaccato duramente l'utilizzo del Var nei confronti della formazione biancoceleste. Parole dure che arrivano due giorni dopo la partita di Cagliari, pareggiata 2-2 grazie all'eurogol di tacco di Immobile a tempo quasi scaduto. Lo tocca prima un giocatore del Cagliari e poi l'altro.

Astori, la giornata rinviata potrebbe far slittare la fine del campionato
E invece no, Francesca è partita arrivando a Udine nel tardo pomeriggio, guardandolo ancora per un'ultima volta. A causare la morte del giocatore sarebbe stato un arresto cardiocircolatorio .

Il Team Manager della Lazio prosegue e riporta alla luce alcuni degli episodi che hanno danneggiato la Lazio in questa stagione: "Il VAR ci ha tolto tanto in classifica".

Lazio contro il Var: "Campionato falsato". "La Lazio viene colpita quando riesce a salire in alto". "Hai fischiato un rigore inesistente!" "Non so come si faccia a non vedere". Il campionato, lo dico con chiarezza, è stato totalmente falsato.

Come muoversi nel giorno dello sciopero dei trasporti
Saranno inoltre assicurati i collegamenti fra Roma Termini e l'aeroporto internazionale " Leonardo da Vinci " di Fiumicino. A Milano , Atm rispetterà la fascia di garanzia 15-18, mentre Trenord garantirà le corse negli orari 6-9 e 18-21.

Non vogliamo in nessun modo discutere il lavoro degli arbitri del nostro campionato, volevamo solo evidenziare le occasioni che hanno preceduto le lamentele dell'allenatore laziale. La posizione della Lazio oggi sarebbe diversa, non dico Champions sicura, ma quasi. "E Immobile per Guida ha simulato!", sono queste le parole del diesse che campeggiano sull'edizione odierna del quotidiano sportivo. "Il rigore negato a Immobile? - continua Diaconale - E' ormai evidente il malanimo che serpeggia nella categoria arbitrale nei nostri confronti". Siamo amareggiati, delusi, stanchi. Ora non è facile parlare di tattica con i nostri giocatori, questo non sembra più calcio. La società capitolina nel corso della stagione è intervenuta più volte recriminando gli errori arbitrali che hanno recato danni alla stagione della Lazio. Non chiediamo favori, ma equità di giudizio.

"Attualmente siamo quarti. Non me la sento di dare percentuali, ma se lo vogliamo tutti, se continuiamo a lottare e correre, sono convinto che la Lazio nonostante le difficoltà possa raggiungere un risultato che sarebbe meritato e che continuiamo a sognare".

Conte contro Abramovich: "La società deve avere ambizione"
Manchester City? Quando ti impegni e c'è sintonia tra tecnico e società ci sono le condizioni migliori per lavorare. Dopo un paio di settimane di tregua, sembra essersi riaccesa la tensione in casa Chelsea .

Ti piace questa: