Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Sab, Marzo 17, 2018
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

Russia '18 primo Mondiale con la Var

Russia '18 primo Mondiale con la Var

Lo ha annunciato il presidente Gianni Infantino dopo un incontro del Consiglio Fifa a Bogotà, che ha confermato il via libera già dato il 3 marzo.

Roma, simulavano incidenti per avere risarcimenti: 16 arresti
Le indagini dei carabinieri sono durate oltre un anno e sono partite dalle segnalazioni delle compagnie assicurative. In manette anchemedici, infermieri e avvocati.

E' ufficiale: nei prossimi Mondiali in Russia verrà utilizzato il VAR (Video Assistant Referee, ovvero la moviola in campo). "Avremo la prima Coppa del Mondo con il Var" ha concluso con soddisfazione.

Anticipazioni Uomini e Donne 15 Marzo: Ida, Riccardo, Tina
Si scopre poi che l'uomo aveva già contattato il programma per conoscerla: "No, volevo venire qui per dire proprio quelle cose". In tutto questo, la presenza di Gemma Galgani ha regalato delle chicche divertenti e siparietti insoliti , insieme a Tina .

Infantino, inoltre, ha spiegato che con il VAR anche ai Mondiali gli arbitri avranno un aiuto in più per riuscire a ridurre il numero di errori nel corso di una gara ("sono anche loro esseri umani").

Juventus, Higuain vuole il triplete: "Vogliamo vincere tutto"
Sono riuscito a centrare tutti gli obiettivi che mi ero posto, ho sempre voluto dimostrare tutto in campo senza parlare troppo. Su Buffon: "Quest'anno per me c'è stato un momento chiave".

Ma come funziona il VAR? L'arbitro - è stato deciso - potrà ricorrere alla Var solo in quattro casi: per decidere se convalidare un gol; per attribuire un cartellino rosso; per analizzare un'azione potenzialmente da calcio di rigore e infine, per correggere un errore di identificazione di un giocatore sanzionato. Attualmente è in uso nel campionato italiano, in quello portoghese e in quello tedesco, mentre è in fase sperimentale anche in altri paesi importanti come Spagna ed Inghilterra.

Ti piace questa: