Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Gio, Marzo 22, 2018
Esteri | da Metrofane Nocera

Domani assemblea congiunta di deputati e senatori M5s

Domani assemblea congiunta di deputati e senatori M5s

Nessun partito ha espresso contrarietà all'assegnazione della presidenza della Camera al M5s.

Nel primo caso, come ha recentemente teorizzato l'ottimo Tobias Piller all'indomani del 4 marzo, mandando Di Maio a Palazzo Chigi con un Esecutivo di minoranza, sorretto da una sorta di sfiducia costruttiva, alle prime serie difficoltà percepite dalla popolazione basterebbe semplicemente staccare la spina, riportando sulla terra Di Maio e gli altri suoi colleghi specializzati nel raccontare sogni irrealizzabili. Tocca a loro stabilire eventualmente i termini di una intesa da allargare anche alle altre forze politiche. Si tratterebbe di un accordo basato su alcuni punti fondamentali in tema di economia, lavoro, sicurezza, immigrazione.

Russia '18 primo Mondiale con la Var
Lo ha annunciato il presidente Gianni Infantino dopo un incontro del Consiglio Fifa a Bogotà, che ha confermato il via libera già dato il 3 marzo.

Lo schema più accreditato, prima del summit del centrodestra con Berlusconi, Salvini e Meloni, prevede il Carroccio che rinuncerebbe a imporre la Bongiorno o la Borgonzoni a favore di un azzurro (pare saltato Paolo Romani, il nome delle ultime ore è Anna Maria Bernini o Elisabetta Alberti Casellati). "Prospettiva che il leghista invece ha già accantonato in più occasioni". Di Maio ribadisce la sua apertura sulla rosa di governo.

Il vertice del Centrodestra ha confermato che la presidenza del Senato - la Camera va ai 5 Stelle - spetta a Forza Italia.

Doppio Melchiorri: Carpi va. Pro Vercelli sempre
Colombi; Capela, Poli, Ligi; Pachonik, Verna (83′ Concas ), Sabbione , Di Chiara, Pasciuti; Garritano (86′ Bittante); Melchiorri . Nel primo tempo partono forte i padroni di casa che sfiorano in diverse circostanze il gol in avvio.

Tra Giulia Grillo, Danilo Toninelli e Giancarlo Giorgetti (Lega) si è tenuto "un incontro positivo e costruttivo, secondo quanto riferito da fonti vicine ai partecipanti, un passo avanti in vista della definizione delle presidenze della Camera e Senato".

"Salvini è il leader del momento in ascesa". Il quotidiano parla della possibilità di un nuovo governo in Italia nato dall'unione "tra 5Stelle e la Lega anti-immigrati e anti-euro, una prospettiva che mette paura al cuore dell'Unione europea". Innanzitutto resta il "no" del M5S a candidati alle presidenze delle Camere condannati o sotto processo. Crediamo fortemente che al MoVimento vada riconosciuto lo straordinario risultato ottenuto alle elezioni. Ma, "avere un interlocutore non vuol dire essere d'accordo". Mentre al Senato sarà l'ex Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a condurre i lavori.

Fermato un 25enne colombiano
Il colombiano fermato per la rapina ad una coppia di studenti e per aver stuprato una ragazza 19enne, non ricorda nulla. Il sudamericano ha sorpreso due fidanzati di 19 e 22 anni, che si erano appartati in auto in via Chopin .

Ti piace questa: