Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Ven, Marzo 30, 2018
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

Olimpiadi, il Coni candida Milano-Torino: "Ora deciderà il Cio"

Olimpiadi, il Coni candida Milano-Torino:

Il primo passo ufficiale verso la candidatura di Torino alla vigilia della Conferenza metropolitana che deve valutare la mozione pro Olimpiadi approvata lo scorso 14 marzo dal Consiglio metropolitano.

Strategicamente, però, il presidente CONI Malagò chiama in causa anche il Governo (che tra l'altro ancora deve essere formato, dopo le recenti elezioni), al quale sottoporrà uno studio di fattibilità già realizzato ad inizio del 2018, per una valutazione complessiva dell'intero progetto. "Il Coni ricorda che la fase di dialogo prevede una collaborazione tra il Coni, la Città e il Cio per verificare la miglior soluzione che si adatti alle esigenze del Paese, considerando quindi la possibilità, nell'ambito di un progetto unitario, di allargare anche ad altri territori eventuali soluzioni per le differenti competizioni olimpiche".

Roma, Pallotta: "Non siamo un supermercato. Alisson..."
Su Monchi: "Ci ha messo un po' di tempo per ambientarsi in una piazza non facilissima come quella di Roma ". Lo stadio? Ci sono alcune cose da finalizzare, ma tutto e' stato approvato e accettato.

L'alleanza Milano-Torino (e Lombardia-Piemonte) consente una candidatura forte e con impianti già esistenti: sci di fondo al Castello Sforzesco, slittino, skeleton e bob a Cesana Torinese, pattinaggio al Palavela di Torino, sci alpino a Bormio, in Valtellina.

Chissà se ci saranno anche Neve e Gliz, le due mascotte delle Olimpiadi di Torino 2006, nel pacchetto della candidatura di Milano e Torino presentata oggi dal Coni per le Olimpiadi invernale del 2026.

Roma, si apre un'altra maxi voragine con due auto parcheggiate in bilico
La strada, tra via Numanzia e via Baccarini, è chiusa per consentire le operazioni di messa in sicurezza. Lo scorso 13 marzo un'altra voragine si era aperta in via Circonvallazione Gianicolense a Moneteverde.

"Prendiamo atto della lettera del Coni e siamo soddisfatti". "Viste le attenzioni del mondo olimpico internazionale, i positivi riscontri ottenuti dalla nostra città ho inviato al Coni una lettera con la quale chiedo che Milano possa partecipare alla fase di dialogo", ha dichiarato il sindaco Giuseppe Sala su Facebook, rompendo gli indugi. Successivamente alla fase di dialogo sarà esclusivamente il Cio, nel rispetto delle sue competenze tecniche e della Carta Olimpica, a decidere quale Città invitare ad essere ufficialmente candidata per i Giochi Olimpici Invernali 2026. "Ora procediamo con il lavoro dell'Associazione Torino 2026 per elaborare le condizioni di fattibilità".

Doppio Melchiorri: Carpi va. Pro Vercelli sempre
Colombi; Capela, Poli, Ligi; Pachonik, Verna (83′ Concas ), Sabbione , Di Chiara, Pasciuti; Garritano (86′ Bittante); Melchiorri . Nel primo tempo partono forte i padroni di casa che sfiorano in diverse circostanze il gol in avvio.

Ti piace questa: