Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Dom, Aprile 01, 2018
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

Sarri in conferenza:"Prima il record e poi…!"

Sarri in conferenza:

Si deciderà tutto il 22 aprile con la Juve? Una situazione che Maurizio Sarri prova ad analizzare così: "Abbiamo sofferto perché siamo andati in svantaggio, anche in maniera strana visto che prima abbiamo avuto l'opportunità di passare in vantaggio". Trovarsi sotto contro una squadra che lotta per la salvezza è sempre problematico, per l'atteggiamento degli avversari, che fanno ciò che fa comodo a loro. "Se poi lo facciamo presto è meglio". "Abbiamo creato molto ma è un momento in cuisfruttiamo poche delle palle gol che creiamo, ed in questo sensopotrà aiutarci Milik che sta mettendo minuti nelle gambe ed èstato molto pericoloso". "Vedo che anche oggi a rientrare nel nostro spartito qualcuno ha fatto fatica". Stasera abbiamo sbagliato tanto sul piano tecnico, abbiamo fallito 4-5 gol su situazioni estremamente favorevoli. "Per fortuna siamo riuscita almeno a pareggiarla, così raggiungiamo i 18 mesi di imbattibilità esterna". A questi momenti però alterna altri in cui su cinque palle gol fa cinque gol.

Rita Dalla Chiesa ricorda Fabrizio Frizzi ad Amici di Maria De Filippi
È una mia amica , una collega, una donna molto intelligente, sensibile, per bene e onesta: " Rita Dalla Chiesa ". Non dovete sgomitare, dovete cercare di aiutarvi. "Questo è il segreto per avere successo nella vita".

Sulla pausa delle nazionali: "Noi siamo una squadra che vive di meccanismi e non individualità, per cui spezzare il ritmo ci può disturbare tanto e anche di più". L'importante è creare". "Sofferta la densità Sassuolo in mezzo al campo? L'attaccante polacco è sembrato in buona condizione, nonostante i due gravi infortuni che lo hanno bloccato questo e l'anno scorso.

Regeni, pm Zucca: "Nostri torturatori ai vertici polizia" "I"
Ma così non è andata, secondo i genitori di Giulio , che si dicono " decisi ad andare avanti anche a piccoli passi", come ha spiegato il padre Claudio .

"Se Albiol ha questa ossessione sono contento, io ho l'ossessione di fare 87 punti: il record della storia del Napoli".

Il calcio italiano piange Emiliano Mondonico
Nel post, che conta più di 3.000 mi piace , si legge tutta la gratitudine della famiglia nei confronti di una persona speciale . Si è spento nella sua casa di Milano, accanto a lui la moglie Carla e le figlie Francesca e Clara .

Ti piace questa: