Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Lun, Aprile 02, 2018
Esteri | da Metrofane Nocera

Papa Francesco prega per la Corea

Papa Francesco prega per la Corea

Ma il Papa non trascura anche lo Yemen, che vive una guerra civile lontana dai riflettori ma che ha avuto come frutti anche il rapimento di padre Tom, e allarga lo sguardo anche al Medio Oriente, affinché "il dialogo e il rispetto reciproco prevalgano sulle divisioni e sulla violenza". "I responsabili politici e quelli militari portino frutti di pace in tutto il mondo" ha detto Francesco nel suo appello prima della benedizione 'Urbi et Orbi' rivolgendosi dalla finestra del palazzo Apostolico in Vaticano agli 80mila fedeli in piazza San Pietro blindata per i controlli antiterrorismo.

Città del Vaticano - La Pasqua resta un annuncio talmente importante per chi ha fede che impone ai credenti di mettersi in cammino, senza attendere, andando in fretta, con il cuore aperto alle sorprese di Dio.

Roma, Pallotta: "Non siamo un supermercato. Alisson..."
Su Monchi: "Ci ha messo un po' di tempo per ambientarsi in una piazza non facilissima come quella di Roma ". Lo stadio? Ci sono alcune cose da finalizzare, ma tutto e' stato approvato e accettato.

"Frutti di speranza supplichiamo" per "quanti anelano a una vita più dignitosa, soprattutto in quelle parti del continente africano travagliate dalla fame, da conflitti endemici e dal terrorismo".

Senza dimenticare tutti i teatri di tensione e conflitti, dall'Ucraina al Venezuela, dallo Yemen al Sud Sudan.

Apple: ecco il nuovo iPad, più economico e compatibile con Apple Pencil
Con le nuove app Classroom e Schoolwork si può creare una vera e propria classe virtuale. Secondo voi sono prezzi fattibili?

"Cristo è la vera speranza del mondo, quella che non delude - sottolinea il Pontefice - E' la forza del chicco di grano che caduto in terra se non muore rimane solo; se invece muore produce molto frutto". Non manchi la solidarietà per le molte persone costrette ad abbandonare le proprie terre e private del minimo necessario per vivere.

Frutti di vita nuova Cristo Risorto porti per i bambini che, a causa delle guerre e della fame, crescono senza speranza, privi di educazione e di assistenza sanitaria; e anche per gli anziani scartati dalla cultura egoistica, che mette da parte chi non è "produttivo". Quindi il Pontefice ha concluso il suo messaggio al mondo invocando "frutti di saggezza per coloro che in tutto il mondo hanno responsabilità politiche, perché rispettino sempre la dignità umana, si adoperino con dedizione a servizio del bene comune e assicurino sviluppo e sicurezza ai propri cittadini". (Lc 24,5-6). La morte, la solitudine e la paura non sono più l'ultima parola. Per dirla col linguaggio dei giovani, è un colpo basso: "tu non te l'aspetti, e ti commuove". Per papa Francesco sono "le buone notizie che si danno sempre di fretta" e "le sorprese di Dio ci mettono in cammino subito, senza aspettare", senza curarci delle conseguenze, sicuri di aver preso la decisione giusta. Nel Vangelo c'è uno che si prende un po' di tempo; non vuole rischiare. Tu, che fai?, è la domanda rivolta alla folla in piazza prima di un momento di riflessione. "Ma il Signore è buono, lo aspetta con amore, è Tommaso - cita il Vangelo - Anche il Signore ha pazienza per coloro che non vanno così di fretta".

"Giornata della tutela", iniziative Inca Cgil nell'Agrigentino
E conclude: "Continuiamo a ritenere che gli sforzi vadano concentrati sulla creazione di lavoro ". Savona . È Andrea Pasa il nuovo Segretario Generale della Camera del Lavoro di Savona .

Ti piace questa: