Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Ven, Aprile 06, 2018
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

Europa League, Lazio-Salisburgo: probabili formazioni, orario tv, streaming e ultimissime

Europa League, Lazio-Salisburgo: probabili formazioni, orario tv, streaming e ultimissime

Un poker che vale tantissimo.

Simone Inzaghi ha quindi ammesso: "L'avevamo preparata così, ma a dir la verità che il Salisburgo mi ha impressionato più nella partita con la Real Sociedad". La Lazio, con una prestazione di livello, ha battuto la squadra di Marco Rose, che aveva mantenuto inviolata la propria porta in 6 delle 10 partite disputate in questa UEFA Europa League ed era reduce da 35 risultati utili consecutivi. Probabile panchina invece per Felipe Anderson, al quale dovrebbe essere preferito Luis Alberto. Subito in gol il capitano bosniaco, al rientro dopo un infortunio. "Fanno piacere ma ora gioco per la Lazio e sto bene qui, poi c'e' sempre tempo per vedere". Questo non è il risultato sperato ma siamo comunque soddisfatti. Da parte sua c'è voglia di tornare a stupire e soprattutto a segnare. Infine, il match tra il Lipsia e l'Olympique Marsiglia, dove i tedeschi partono in vantaggio a 1,70; a 3,85 si gioca il pareggio, sale invece a 4,75 il colpo esterno degli uomini di Rudi Garcia. Un regalo più bello per i suoi 42 anni non poteva riceverlo. E pazienza i due gol subiti perché se il 2-2 di Minamino è causa di una disattenzione difensiva, il gol del momentaneo 1-1 di Berisha è frutto di un rigore molto generoso concesso dal rumeno Hategan. Gli austriaci non si abbattono, tornano all'attacco e pareggiano ancora: ci pensa il giapponese Minamino appena entrato.

Barcellona-Roma: Pellegrini e Nainggolan verso il recupero. Out Under
Per il resto, nessun dubbio: Dzeko centravanti, Florenzi , Manolas, Fazio e Kolarov davanti ad Alisson . L'Inter , nella scorsa sessione estiva di mercato, ha provato a portare a Milano Radja Nainggolan .

Vince la Lazio contro il Salisburgo, un pirotecnico 4-2 che i biancocelesti sono stati costretti a conquistarsi con le unghie e con i denti, contro gli austriaci sconfitti prima di oggi una sola volta in questa stagione, ad agosto in campionato contro lo Sturm Graz. Un gol fenomenale quello del brasiliano, strepitoso soprattutto per la facilità con cui ha lasciato sul posto gli avversari andando quasi a velocità doppia.

La Lazio tenta l'assalto alla semifinale di Europa League.

Di Maio: "Contratto di governo con Lega o Pd". No dei Dem
Noi vogliamo cambiare completamente metodo, proponendo un approccio differente, concreto. Tutti dicono questa cosa ma non abbiamo mai avuto in mente di rompere proprio niente.

LAZIO (3-5-1-1): Strakosha; Luiz Felipe, De Vrij, Radu; Marusic, Parolo, Lucas Leiva, Milinkovic-Savic, Lulic; Luis Alberto; Immobile.

SALISBURGO (4-4-2): Walke; Lainer, Ramalho, Caleta-Car, Ulmer; Haidara, Samassekou, Schlager, Berisha; Gulbrandsen, Dabbur.

Roma, Pallotta: "Non siamo un supermercato. Alisson..."
Su Monchi: "Ci ha messo un po' di tempo per ambientarsi in una piazza non facilissima come quella di Roma ". Lo stadio? Ci sono alcune cose da finalizzare, ma tutto e' stato approvato e accettato.

Reti: 8' Lulić, 30' rig.

Ti piace questa: