Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Gio, Aprile 12, 2018
Intrattenimento | da Abelardo Magnotti

Scienza e teatro: in scena "Dal Big Bang alla Civiltà"

Scienza e teatro: in scena

È una drammaturgia che scava dentro le pieghe dell'animo umano, attraverso la chiave dell'ironia e utilizza la lingua siciliana, quella proposta dalla compagnia Marino-Ferracane. Si tratta di una nuova produzione di TPE - Teatro Piemonte Europa che segna il quarto appuntamento del progetto Vivaio. Siciliani, Rino Marino, autore, psichiatra, attore, regista teatrale e cinematografico e Fabrizio Ferracane, attore di teatro, cinema e fiction e regista approdano al Clan Off di via Trento nell'ambito di Una stagione di Spettacoli, uno spettacolo di Stagione, sotto la direzione artistica di Mauro Failla e Giovanni Maria Currò con lo spettacolo La Malafesta, testo e regia Rino Marino, in scena insieme a Fabrizio Ferracane, musiche di Mimmo Accardo, scene e costumi di Rino Marino, luci di Marino/Ferracane, al trucco Anna Barbaresi, assistente alla regia Gianluca Giambalvo, assistente scenografo Liborio Maggio, effetti sonori Antonio Bonanno.

Dopo un primo periodo di "esplorazione" si è passati infatti alla creazione collettiva di una piccola rappresentazione che prevede l'uso della "Lanterna Magica", un antico strumento da proiezione proveniente dal Museo del Giocattolo di Perugia, con cui i bambini hanno potuto scoprire come si creano le immagini fisse e in movimento, creare ombre e mettere in scena uno spettacolo fantasioso e originale.

Real Madrid-Juventus, Zidane sull'attenti: "Qualificazione ancora aperta…"
Com'è lo stato d'animo dei calciatori, ci credete? E il mio ricordo piu' bello resta quello della vittoria della Liga . Non tanto per un discorso qualificazione, ma soprattutto per quello che, come detto sopra, può rappresentare per lui.

Filo conduttore dell'edizione 2018 saranno l'immigrazione, l'accoglienza e l'integrazione tra culture che si incontrano e si influenzano a vicenda, senza per questo rinunciare alla proprie peculiarità e tradizioni.

La fabbrica del cioccolato, Sabato 14 e domenica 15 aprile al teatro dei Vigilanti - Renato Cioni.

Dopo tre settimane scarcerato il fotoreporter torinese Mauro Donato
In questi giorni si erano moltiplicati gli appelli che chiedevano con forza alla Giustizia serba di rilasciare il 41enne. E' finita la disavventura di Mauro Donato , il fotoreporter torinese in carcere dal 16 marzo in Serbia .

La maschera di Arlecchino è da sempre protagonista del repertorio comico e popolare italiano, ma chi è oggi Arlecchino? Le voci narranti di Florenza Mongelli, Dalila e Paolo Campioni e di Francesco L'Assainato, colui che ha peraltro curato con passione e grande partecipazione emotiva la raccolta di scritti e la trascrizione di racconti della nostra storia grottagliese, ci accompagneranno in un percorso ricco di emozioni, spesso assai forti, con l'intento di non dimenticare quanto sia successo in passato e quanto ancora di grave accade nel mondo contadino.

Governo, Berlusoni-Salvini-Meloni: "Premier sia espressione partiti centrodestra"
Lo dice in una nota congiunta la coalzione di centrodestra ( Forza Italia , Lega e Fratelli d'Italia ) al termine del vertice di Arcore .

Ti piace questa: