Ultimo
Raccomandato
Pubblicato: Dom, Aprile 15, 2018
Sportivo | da Floriano Cerasuolo

ATALANTA INTER Un risultato che può favorire la Lazio

ATALANTA INTER Un risultato che può favorire la Lazio

Inter e Atalanta sono le due squadre più prolifiche di testa nel campionato in corso: i milanesi primi con 12 reti, i bergamaschi seguono a quota 10. Vincere significherebbe mettere pressione sia a Roma che Lazio, impegnate domani sera nella stracittadina capitolina: una delle due si fermerà e l'Inter potrebbe riprendersi almeno il 4° posto in questa bagarre accesissima. Barrow? È stato bravo, ha fatto un ottimo esordio: non era facile contro i centrali dell'Inter. L'Atalanta, invece, è nona con quarantotto punti all'attivo.

Ballando con le stelle: fratelli Gargarelli
Lei non ha dubbi: "Continuerò a parlare per me, per quelle donne che non ci sono più e per quelle che non escono di casa per la paura".

Un Gian Piero Gasperini parzialmente soddisfatto quello intervenuto in mixed zone nel post partita di Atalanta-Inter. Questo un estratto delle parole rilasciate dall'allenatore della "Beneamata": "Le partite ora valgono tutte il doppio, poi con l'Atalanta sono sempre state battaglie importanti. Non siamo riusciti a segnare ma va bene così", ha spiegato il tecnico ai microfoni di Premium Sport. Passano i minuti senza particolari emozioni, fino al minuto 81, quando Eder su punizione impegna Berisha, col portiere di casa che in tuffo e con non poche difficoltà allontana il pallone dalla sua porta. "Se ogni volta che recuperi palla la ridai all'avversario bisogna farlo vedere". Oggi il croato non ci sarà per squalifica e dunque al suo posto Spalletti dovrà decidere se arretrare Borja Valero o inserire Vecino. La prima grossa occasione arriva al 5′: Gomez triangola con Cristante e si presenta tutto solo davanti ad Handanovic, ma manda clamorosamente a lato. "Facciamo troppa fatica a trovare la rete?" Rafinha nei due di centrocampo? Avremmo dovuto giocare meglio su qualche duetto, far venir fuori una creatività e una velocità di palleggio per attaccare lo spazio, come ha avuto Perisic in due-tre occasioni. "Non è riuscito a imbucare la partita quando siamo ripartiti". "Credo che tutti dobbiamo fare di più". Le motivazioni sono molto forti. Merita di essere in lotta per la Champions League.

Amici 17: primo appuntamento col serale, ospiti e novità
Le performance corali saranno accompagnate da una star musicale, nella prima puntata del serale di Amici 17 sarà Laura Pausini . Le esibizioni dell'ultima fase del programma sono direttamente curate dal direttore artistico del programma Luca Tommassini .

ATALANTA (3-4-1-2): Berisha; Toloi, Mancini, Masiello; Hateboer, De Roon, Freuler, Gosens; Cristante; Gomez, Cornelius. Spalletti risponde con il 4-2-3-1 con Cancelo in posizione di ala al posto dell'infortunato Candreva. Sulle fasce a sinistra nessun dubbio con Perisic, mentre a destra c'è Cancelo con Santon in difesa.

SERIE B/ Dove vedere oggi in streaming Parma-Cittadella: la diretta TV
PARMA (4-3-3): Frattali; Mazzocchi, Iacoponi, Di Cesare, Gagliolo; Dezi, Munari, Barillà; Insigne, Calaiò, Baraye. Uno scontro molto importante per i piani alti della classifica tutto da vivere.

Ti piace questa: